A Roma la seconda edizione di “Di là dal Fiume”, festival di musica, canzoni, poesie e letture lungo il Tevere


Torna per il secondo anno consecutivo Di là dal fiume, il festival itinerante dell’Estate Romana curato dall’Associazione Culturale Teatroinscatola. Dal 25 agosto al 4 2019 settembre vari luoghi del XII Municipio di Roma (tra la Stazione Trastevere, Porta Portese e Ponte Testaccio con sconfinamenti verso Trastevere e Ponte Marconi) saranno animati da dodici eventi: musica, canzoni, poesie, letture, installazioni sonore, conversazioni sceniche, passeggiate nell’archeologia industriale e pedalate lungo il fiume. 

Di là dal fiume, presenta un programma ricco di proposte artistiche alla riscoperta di undici palcoscenici insoliti come un barcone che da Ponte Marconi si muoverà lungo il Tevere in direzione Magliana o la piscina anni ‘30 dell’impianto sportivo capitolino di Largo Ascianghi, exCasa della Gioventù Italiana del Littorio (GIL) dell’architetto Luigi Moretti.

La scelta di questi palcoscenici insoliti vuole anche essere un omaggio alla memoria dei momenti culturalmente migliori della ricerca teatrale romana degli anni Settanta, quando Roma si trasformava in palcoscenico assoluto e il teatro, l’arte e la poesia comparivano nei luoghi meno prevedibili della città: piscine, barconi, tetti di abitazioni, cavalcavia, aperta campagna e, perfino, stadi.

Come ricordato nelle note di presentazione dal poeta Marco Giovenale (tra gli artisti presenti al festival): “Di là dal fiume, la città di tutti. La serie di incontri del giovane festival Di là dal fiume vuole anche essere un omaggio alla tradizione, alla memoria e alle prospettive dei momenti culturalmente migliori degli anni Settanta, quando ad esempio Simone Carella sceglieva una piscina per una performance e Fabio Sargentini un barcone sul Tevere: costruivano e disseminavano nei quartieri un gran numero di idee, strutture leggére, anche effimere, parole e figure sull’acqua, in barca, oltre il fiume, facendo così uscire il teatro da sé stesso e l’arte – anzi le arti – dalle gallerie. Fuori (ma senza prescindere) dalle sedi deputate. Del resto è in questa ottica che Teatroinscatola ha fatto rivivere per una notte due spazi leggendari: il Beat 72, di via Belli, e la galleria l’Attico, di via Beccaria. Non diversamente, come terza ’riapertura per un giorno’, si potrà entrare, insieme a Pippo Di Marca, nello spazio La Fede, la cantina teatrale di Giancarlo Nanni. Daccapo dunque tornano ad assieparsi felicemente voci e ascolto. Le varie forme d’arte vanno incontro alla città e ai cittadini: nella stazione Trastevere, o in un atelier di artisti, nel giardino della Fondazione Santa Francesca Romana e nella piscina dell’impianto sportivo capitolino di Largo Ascianghi o infine in un battello sul Tevere. Si esce dal noto, dal recinto, dal sé in definitiva, appunto come accadeva con le scorribande e navigazioni che partivano dall’Attico, o con il progetto La città del teatro, di Carella, che (nella migliore tradizione del dialogo tra fruitori e artisti) lasciava il palcoscenico e si addentrava in quella che Montale avrebbe chiamato la ’vita di tutti’. E la città di tutti, dovremmo forse aggiungere”.

Per tutte le informazioni potete visitare il sito ufficiale di Teatroinscatola.

Fonte: comunicato

A Roma la seconda edizione di “Di là dal Fiume”, festival di musica, canzoni, poesie e letture lungo il Tevere
A Roma la seconda edizione di “Di là dal Fiume”, festival di musica, canzoni, poesie e letture lungo il Tevere


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Al MAXXI di Roma via alla seconda edizione di Museum Booster, maratona digitale per i musei
Al MAXXI di Roma via alla seconda edizione di Museum Booster, maratona digitale per i musei
Torna la Rome Art Week: dal 22 al 27 ottobre 2018
Torna la Rome Art Week: dal 22 al 27 ottobre 2018
Parco del Colosseo, tutti i venerdì visite guidate al tramonto sulle orme di Goethe
Parco del Colosseo, tutti i venerdì visite guidate al tramonto sulle orme di Goethe
Roma, a Palazzo Merulana “Sfizi fotografici” un ciclo di incontri sulla fotografia
Roma, a Palazzo Merulana “Sfizi fotografici” un ciclo di incontri sulla fotografia
A Roma musica dal vivo nei musei con l'undicesima edizione di “Musei in Musica”
A Roma musica dal vivo nei musei con l'undicesima edizione di “Musei in Musica”
I Musei Vaticani collaborano coi musei italiani: il progetto “Collezioni in dialogo” parte dall'arte egizia
I Musei Vaticani collaborano coi musei italiani: il progetto “Collezioni in dialogo” parte dall'arte egizia