San Valentino: si entra con un biglietto per due al Museo di Capodimonte


A San Valentino le coppie entrano con un solo biglietto per due al Museo e Real Bosco di Capodimonte.

In occasione di San Valentino, le coppie che vorranno trascorrere il 14 febbraio al Museo e Real Bosco di Capodimonte potranno accedere con un solo biglietto d’ingresso

L’iniziativa che prevede per San Valentino un biglietto per due è un’occasione speciale per ammirare capolavori che raffigurano storie d’amore, come Venere e Amore attribuito a Hendrik van der Broecke (copia da Michelangelo Buonarroti), Rinaldo e Armida di Ludovico Carracci e Rinaldo e Armida di Annibale Carracci. È possibile visitare con lo stesso biglietto anche le due mostre in corso: Santiago Calatrava. Nella luce di Napoli (aperta fino al 10 maggio 2020) e Napoli Napoli. Di lava, porcellana e musica (fino al 21 giugno 2020). 

Nello stesso giorno, inoltre, alle ore 18, nella sala 12 del primo piano del museo, dove sono esposti i dipinti della scuola emiliana, si terrà il reading musicale Note d’amore. musica e poesie intorno all’amore con Rosario Ruggiero, Antonella Quaranta e Rodolfo Fornario. La performance è inclusa nel biglietto d’ingresso al museo.

Continuano poi sabato 15 febbraio le visite guidate-laboratorio per famiglie e le attività didattiche legate alla mostra Napoli Napoli. Di lava, porcellana e musica, a cura dei Servizi Educativi del Museo, mentre domenica 16 febbraio si terrà la V edizione di Innamòrati/Innamoràti di Napoli 2020, con l’associazione Premio GreenCare che racconterà Capodimonte: dal Belvedere alla Statua del Gigante.

Per info: www.museocapodimonte.beniculturali.it

Immagine: Annibale Carracci, Rinaldo e Armida (1601 circa; olio su tela, 154 x 223 cm; Napoli, Museo e Real Bosco di Capodimonte)

San Valentino: si entra con un biglietto per due al Museo di Capodimonte
San Valentino: si entra con un biglietto per due al Museo di Capodimonte


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER