Firenze, da gennaio 2019 ammirare il David di Michelangelo costerà il 50% in più


Un aumento secco del 50%, a partire dal 1° gennaio 2019, per visitare la Galleria dell’Accademia e quindi per ammirare il David di Michelangelo: cambiano infatti i prezzi del museo, con l’ordinario intero che passerà da 8 a 12 euro, e il ridotto da 4 a 6 euro. Rimane invece invariato il costo dei diritti di prevendita e di prenotazione, pari a 4 euro, per il servizio affidato in concessione esterna. Dunque, entrare all’Accademia con prenotazione costerà 16 euro (intero) e 10 euro (ridotto).

Sono state inoltre varate nuove disposizioni per il biglietto integrato per l’accesso alla Galleria e alle mostre temporanee: nel caso delle mostre invariata la tariffa d’ingresso di 12 euro per l’intero e di 6 per il ridotto.

Foto: il David di Michelangelo (ph. Credit Finestre sull’Arte)

Firenze, da gennaio 2019 ammirare il David di Michelangelo costerà il 50% in più
Firenze, da gennaio 2019 ammirare il David di Michelangelo costerà il 50% in più

Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER







Login

Username / EmailPassword

Ricordami

Password dimenticata?

Non hai ancora un account? Registrati ora!!!

Tag cloud


Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

Strumenti utili