Buon Natale a tutti, con un regalo speciale!


Buon Natale a tutti! Babbo Natale è passato da Finestre sull'Arte e ci ha lasciato un regalo speciale... vieni a vedere di cosa si tratta!

Ciao a tutti! Oggi è Natale e oltre ad augurarvi, come abbiamo già fatto con la nostra newsletter e la nostra pagina Facebook, un buonissimo Natale e delle serene feste (nonché il meglio per il 2014), vi diciamo che Babbo Natale è passato anche da Finestre sull’Arte e ha lasciato un regalo speciale per tutti, ovvero la versione per mobile del nostro sito web!

Pratica, veloce, intuitiva, semplice, focalizzata sui contenuti: dal momento che il traffico mobile inizia a rappresentare una percentuale non trascurabile degli accessi, Babbo Natale ha pensato che i nostri amici che navigano con dispositivi portatili, potrebbero trovare utile questa nuova funzionalità del sito web. E per chi invece fosse rimasto affezionato alla versione “classica” del sito, cliccando su “Versione desktop” potrà tornare al layout di Finestre sull’Arte che ha sempre conosciuto.

Essendo ancora in fase sperimentale e di sviluppo, se qualcuno ovviamente ha suggerimenti o critiche da fare, tutto sarà sicuramente ben accetto! :-)

Buon Natale e buone feste a tutti!

Finestre sull'Arte versione mobile


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Gli autori di questo articolo: Federico Giannini e Ilaria Baratta

Gli articoli firmati Finestre sull'Arte sono scritti a quattro mani da Federico Giannini e Ilaria Baratta. Insieme abbiamo fondato Finestre sull'Arte nel 2009. Clicca qui per scoprire chi siamo


Commenta l'articolo che hai appena letto



Commenta come:      
Spunta questa casella se vuoi essere avvisato via mail di nuovi commenti



Nessun commento dal sito per questo articolo.





Torna indietro



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma