Tutti gli articoli di Finestre sull'Arte - Finestre sull'Arte

Lo straordinaria storia di uno scultore non vedente: Giovanni Gonnelli, il Cieco di Gambassi

Lo straordinaria storia di uno scultore non vedente: Giovanni Gonnelli, il Cieco di Gambassi

La storia dell'arte è colma di vicende straordinarie, alcune delle quali note ai più, altre invece meno conosciute ma non meno affascinati e degne d'essere raccontate. Sono vicende che riguardano artisti considerati minori, magari perché non sono sta...
Leggi tutto...

La musica che accompagnò l'orrore di Mauthausen e il fotografo che la salvò

Dance me to your beauty with a burning violin Dance me through the panic till I'm gathered safely in Lift me like an olive branch, be my homeward dove And dance me to the end of love. (Leonard Cohen) Dance me to the end of love di Leonard ...
Leggi tutto...

Monumenti, comunità, patrimonio pubblico: intervista all'artista Cosimo Veneziano

Cosimo Veneziano (Moncalieri, 1983) è un artista contemporaneo le cui opere, come ha scritto la critica Elena Forin, "indagano il vasto universo di immagini del patrimonio sociale, architettonico e urbano". Centrale, nella sua arte, è la riflessione ...
Leggi tutto...
Gli intarsi di San Quirico d'Orcia che cambiarono la vita di Federico Zeri e lo resero uno storico dell'arte

Gli intarsi di San Quirico d'Orcia che cambiarono la vita di Federico Zeri e lo resero uno storico dell'arte

San Quirico d'Orcia, 1941: un giovane Federico Zeri (Roma, 1921 - Mentana, 1988) viene chiamato alle armi durante la seconda guerra mondiale ed è inviato a Firenze, nell'artiglieria leggera. Per il futuro storico dell'arte, l'esperienza bellica f...
Leggi tutto...

Il “delizioso capolavoro” di Montespertoli: la Madonna col Bambino di Filippo Lippi

Se ci fosse da stilare una classifica delle opere d'arte italiane che hanno più girato il mondo per essere esposte in mostre internazionali, allora probabilmente la Madonna col Bambino di Filippo Lippi (Firenze, 1406 - Spoleto, 1469) conservata a...
Leggi tutto...

Amor Sacro e Amor Profano, il mistero del più famoso dipinto di Tiziano

Uno tra i dipinti più enigmatici e discussi dell'intera storia dell'arte si mostra in tutto il suo fascino al visitatore che giunge nell'ultima sala della Galleria Borghese: è l'opera di Tiziano Vecellio (Pieve di Cadore, 1488/1490 – Venezia, 157...
Leggi tutto...

Biblioteca Medicea Laurenziana, nessuna chiusura: ci sarà l'accordo tra Stato e parrocchia

Nei giorni scorsi era stato paventato il rischio di una chiusura della sala studio della Biblioteca Medicea Laurenziana di Firenze: una sala di fondamentale importanza per gli studiosi, attrezzata per la consultazione degli antichi manoscritti che co...
Leggi tutto...

Una delicatissima Madonna “petrarchesca”, quella di Zanobi Machiavelli a Fucecchio

Al primo piano del Museo Civico di Fucecchio, nella sala dedicata ai dipinti e alle arti minori dei secoli dal XIII al XV, l'attenzione del visitatore sarà catturata da una piccola tavola, una delicatissima Madonna col Bambino di grande eleganza ...
Leggi tutto...



Articoli meno recenti... | Ultima pagina
Totale: 32 pagine






Login

Username / EmailPassword

Ricordami

Password dimenticata?

Non hai ancora un account? Registrati ora!!!

Tag cloud


Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Barocco     Ottocento     Cinquecento     Quattrocento     Firenze     Novecento     Genova     Riforme     Roma    

Strumenti utili