Firenze 2013, Un anno ad Arte


Il programma di Firenze 2013 Un anno ad arte, rassegna di mostre ed esposizioni presso le gallerie del Polo Museale Fiorentino

Giovedì abbiamo ricevuto dall’Ufficio Stampa del Polo Museale Fiorentino il programma di Firenze 2013 - Un anno ad arte e siccome noi di Finestre sull’Arte abbiamo preso spesso parte all’iniziativa Un anno ad arte visitando le mostre proposte nei Musei di Firenze (ma del resto se ci seguite da tempo lo saprete, perché tutte le volte che abbiamo visitato una mostra monografica abbiamo anche realizzato uno speciale sul podcast... !), pensiamo di fare cosa gradita pubblicando di seguito il programma delle mostre previste, che inizieranno a partire dalla primavera del 2013.

Ecco quindi la rassegna, ordinata in base alla data di apertura della mostra:

  1. Norma e capriccio. Spagnoli in Italia agli esordi della maniera moderna, una mostra che partendo dalla figura di Alonso Berruguete indagherà gli scambi tra artisti spagnoli e italiani durante il pieno Rinascimento (dal 5 marzo al 26 maggio alla Galleria degli Uffizi).
  2. Lusso ed eleganza. La porcellana francese a corte e la manifattura Ginori (1800 - 1830), dedicata alla manifattura Ginori di Doccia nel suo primo trentennio di attività, che coincise con il primo trentennio del XIX secolo (dal 19 marzo al 23 giugno al Museo degli Argenti).
  3. Nello splendore Mediceo. Papa Leone X a Firenze, un’esposizione volta a ricordare il cinquecentenario dell’elezione di Giovanni de’ Medici, figlio di Lorenzo il Magnifico, al soglio pontificio, con una panoramica sulle iniziative in campo culturale per la città di Firenze (dal 26 marzo al 6 ottobre al Museo delle Cappelle Medicee).
  4. Dal Giglio al David. Arte civica a Firenze in età comunale offre invece una originale rassegna sulle opere d’arte che in età comunale (quindi prima del 1434, anno dell’ascesa dei Medici al potere) decoravano i palazzi pubblici di Firenze nonché quelli delle principali istituzioni, come le famose Arti, ovvero le corporazioni della Firenze antica (dal 14 maggio all’8 dicembre alla Galleria dell’Accademia).
  5. Il sogno nel Rinascimento ci riporta agli anni del Rinascimento ed è una mostra incentrata proprio sul tema del sogno, importante per la letteratura e per la mitologia antica, per un’esposizione realizzata in collaborazione con il Musée du Luxembourg di Parigi (dal 21 maggio al 15 settembre alla Galleria Palatina di Palazzo Pitti).
  6. Il Gran Principe. Ferdinando de’ Medici (1663 - 1713) celebra un’altra ricorrenza, i trecento anni dalla scomparsa di Ferdinando de’ Medici, principe fiorentino che sebbene non fosse mai salito al trono, fu un appassionato collezionista d’arte e la mostra intende ripercorrere quel periodo storico (dal 25 giugno al 3 novembre alla Galleria degli Uffizi).
  7. Diafane passioni. Avori barocchi alle corti europee, una rassegna sugli oggetti in avorio che anticamente si diffusero nelle corti di tutta Europa grazie al sapiente lavoro di artigiani francesi (dal 16 luglio al 3 novembre al Museo degli Argenti).
  8. Mattia Corvino a Firenze. Arte e umanesimo alla corte del re di Ungheria, una mostra che vuole indagare la figura del re Mattia Corvino (Mátyás Hunyadi), che nella seconda metà del Quattrocento dette vita a una vita culturale di notevole entità a Buda, anche perché il re era egli stesso umanista e mecenate e strinse rapporti di amicizia con Lorenzo il Magnifico, tanto che furono molti all’epoca gli scambi tra Firenze e Ungheria (dal 10 ottobre al 5 gennaio al Museo Nazionale di San Marco).

Firenze, Un anno ad Arte 2013


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE

Gli autori di questo articolo: Federico Giannini e Ilaria Baratta

Gli articoli firmati Finestre sull'Arte sono scritti a quattro mani da Federico Giannini e Ilaria Baratta. Insieme abbiamo fondato Finestre sull'Arte nel 2009. Clicca qui per scoprire chi siamo


Commenta l'articolo che hai appena letto



Commenta come:      
Spunta questa casella se vuoi essere avvisato via mail di nuovi commenti



Nessun commento dal sito per questo articolo.





Torna indietro



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Toscana    

NEWSLETTER