La Biennale di Venezia lancia un concorso per giovani artisti emergenti


La Biennale di Venezia lancia un concorso per giovani artisti emergenti under 30. Verranno selezionati dodici progetti che saranno esposti nel contesto della prossima edizione della manifestazione. Ecco come partecipare.

La Biennale di Venezia lancia il primo bando Biennale College Arte, un concorso per artisti emergenti che ha l’obiettivo di affiancare all’Esposizione Internazionale d’Arte un laboratorio di alta formazione, ricerca e sperimentazione per lo sviluppo e la produzione di progetti di artiste e artisti emergenti under 30 provenienti da tutto il mondo. Il bando internazionale Biennale College Arte resterà aperto per sei settimane, da mercoledì 16 giugno fino a lunedì 26 luglio 2021: potranno partecipare emergenti under 30 da tutto il mondo (che non abbiano compiuto 31 anni alla data di scadenza di presentazione delle domande), che abbiano partecipato ad almeno una mostra collettiva e al cui lavoro sia stata dedicata almeno una mostra personale in spazi espositivi riconosciuti in ambito nazionale e/o internazionale.

Saranno selezionati 12 progetti e le artiste e gli artisti vincitori saranno invitati a partecipare a un workshop di 10 giorni dedicato allo sviluppo dei progetti proposti, che si svolgerà a Venezia nel mese di ottobre 2021. Il workshop, che alternerà momenti individuali e di gruppo, sarà coordinato dalla Direttrice del Settore Arti Visive dell’edizione 2021, Cecilia Alemani, assieme a curatori e artisti, tutor e mentori direttamente impegnati allo sviluppo dei progetti con i partecipanti.

Una volta finito il laboratorio di 10 giorni, le artiste e gli artisti avranno a disposizione tre settimane per lavorare sui progetti e consegnare una proposta finale. Sulla valutazione dei materiali, Cecilia Alemani selezionerà fino a quattro progetti, che potranno accedere a un contributo massimo di 25.000 euro per la realizzazione del lavoro finale. Le opere saranno presentate, fuori concorso, nel contesto della 59^ Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia, Il latte dei sogni / The Milk of Dreams, a cura di Cecilia Alemani.

“Con l’avvio del College Arte”, dichiara il presidente della Biennale, Roberto Cicutto, “La Biennale offre un’ulteriore importante opportunità a giovani artisti di allargare il raggio dei propri rapporti professionali e soprattutto di stringere relazioni con altri giovani e con affermati professionisti. Le artiste e gli artisti saranno accompagnati in una nuova fondamentale tappa della loro crescita dal curatore dell’Esposizione Internazionale e dai tutor che li assisteranno. Dopo Cinema, Danza, Teatro, Musica e Archivio Storico, l’Arte non poteva mancare a questo approfondimento che caratterizza le attività della Biennale da molti anni. Sono grato alla Curatrice della Biennale Arte 2022, Cecilia Alemani, di aver accettato di aprire questa nuova sfida, che la carica di più responsabilità e lavoro. Ma sono certo che i risultati, che saranno raggiunti a partire dal prossimo anno e per molti anni a venire, ripagheranno largamente dell’impegno investito. La Biennale è lieta di accogliere nella propria famiglia ancor più giovani artisti, ai quali va un grande in bocca al lupo per l’affrontare con noi questa nuova straordinaria esperienza”.

Biennale College è il progetto della Biennale di Venezia dedicato alla formazione e al supporto dei giovani in tutti i settori artistici e nelle attività proprie della struttura organizzativa della Biennale. Già attivo per i settori di Cinema, Danza, Musica, Teatro e Archivio Storico, Biennale College nasce con l’obiettivo di promuovere giovani talenti, offrendo loro di operare a contatto con Maestri per la messa a punto di “creazioni” che diventeranno parte dei programmi dei Settori artistici.

Il testo completo del bando Biennale College Arte è disponibile online su www.labiennale.org. Tutti i materiali richiesti dovranno essere trasmessi entro il 26 luglio. Il 23 agosto verrà data comunicazione del risultato ai selezionati. Il 15 settembre saranno annunciati i 12 progetti selezionati. Il workshop si terrà dal 1° al 10 ottobre 2021, mentre al 1° novembre è fissata la scadenza per la consegna del progetto finale, del budget e del calendario richiesti alle/agli artiste/i dei 12 progetti selezionati. Entro il 15 novembre verranno comunicati i risultati della selezione finale, tra l’11 e il 17 gennaio 2022 ci sarà il workshop online di pre-produzione e infine il 1° aprile è fissato come data di consegna a Venezia.

La Biennale di Venezia lancia un concorso per giovani artisti emergenti
La Biennale di Venezia lancia un concorso per giovani artisti emergenti


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Cinquecento     Novecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma