L'aeroporto di Roma Fiumicino si trasforma in un museo che ospita dei reperti archeologici


I reperti di Ostia Antica e della necropoli di Isola Sacra sono in esposizione... all’aeroporto di Roma Fiumicino! L’iniziativa nasce dal rinnovo della partnership tra Aeroporti di Roma e il Parco Archeologico di Ostia Antica e prende il nome di Le immagini del Tempo. L’arte romana e il fluire delle stagioni, una mostra che i passeggeri degli aerei potranno visitare nel fare scalo al Terminal 3 del Leonardo da Vinci di Fiumicino. L’itinerario porta i passeggeri alla scoperta di sei opere che comprendono statue e mosaici corredate da targhe esplicative ed è accompagnato da un filmato in italiano e inglese.

In una nota si legge: “Aeroporti di Roma ha scelto di ospitare sei preziosi reperti all’interno dell’area di imbarco E, infrastruttura all’avanguardia in Europa di circa 90.000 metri quadrati, che può accogliere oltre 6 milioni di passeggeri in più all’anno. Una location dal concept architettonico ispirato al patrimonio della cultura classica romana e dove è possibile trovare il meglio del Made in Italy dal punto di vista dell’offerta enogastronomica e della moda”.

Mariarosaria Barbera, direttore del Parco Archeologico di Ostia Antica, ha sottolineato: “È la seconda mostra che organizziamo con Adr nell’agorà del Terminal 3. L’idea di proporre un allestimento museale all’interno dell’aeroporto si è rivelata vincente: le persone in transito manifestano interesse per le statue, gli apparati didattici e i video di corredo. E’ un piccolo assaggio, un biglietto da visita adeguato alle migliori aspettative che il nostro Paese genera, tutte legate alle copiose testimonianze artistiche del passato”.

Ugo de Carolis, amministratore delegato di Aeroporti di Roma, ha dichiarato “È anche grazie a iniziative come queste che il Leonardo da Vinci mantiene questo primato. La mostra di opere del Parco Archeologico di Ostia Antica al Terminal 3 ripropone la contrapposizione tra antico e moderno che vive chi arriva nella Capitale e idealmente chiude il cerchio temporale del territorio che, da snodo del traffico marittimo dell’Impero, si è trasformato nell’attuale hub del Mediterraneo”.

Nell’immagine: Statua di Genio della Primavera

L'aeroporto di Roma Fiumicino si trasforma in un museo che ospita dei reperti archeologici
L'aeroporto di Roma Fiumicino si trasforma in un museo che ospita dei reperti archeologici


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma    

NEWSLETTER