Aperture straordinarie tutti i lunedì di giugno per la mostra su Canaletto a Roma


Il Museo di Roma terrà delle aperture straordinarie tutti i lunedì di giugno (4, 11, 18 e 25) per la mostra “Canaletto 1697-1768”, che abbiamo segnalato qui, per consentire a un pubblico più ampio possibile di ammirare il più grande nucleo di opere mai esposto in Italia del grande pittore veneziano Giovanni Antonio Canal, detto Canaletto.

In mostra si possono ammirare 42 dipinti, inclusi alcuni celebri capolavori, 9 disegni e 16 libri e documenti d’archivio. Il percorso espositivo si compie attraverso otto sezioni che raccontano il rapporto del pittore con il teatro, il capriccio archeologico ispirato alle rovine dell’antica Roma, i primi successi a Venezia, gli anni d’oro, il rapporto con i suoi collaboratori e l’atelier e la presenza del nipote Bernardo Bellotto (con alcuni precisi confronti tra le versioni del maestro e dell’allievo della stessa veduta), le vedute di Roma e dell’Inghilterra, gli ultimi fuochi d’artificio al ritorno a Venezia. Completano il percorso espositivo alcuni documenti dell’Archivio di Stato di Venezia.

Le opere in mostra provengono da importanti istituzioni museali italiane  (come il Castello Sforzesco di Milano; i Musei Reali di Torino; la Fondazione Giorgio Cini. Istituto per il Teatro e il Melodramma e le Gallerie dell’Accademia di Venezia; la Galleria Borghese e le Gallerie Nazionali d’arte Antica Palazzo Barberini di Roma) e da alcuni tra i più importanti musei del mondo, tra cui il Museo Pushkin di Mosca, il Jacquemart-André di Parigi, il Museo delle Belle Arti di Budapest, la National Gallery di Londra e il Kunsthistorisches Museum di Vienna. Presenti anche alcune opere provenienti dai musei statunitensi di Boston, Kansas City e Cincinnati.

La mostra è promossa dall’Assessorato alla Crescita culturale di Roma Capitale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali con l’organizzazione dell’Associazione Culturale MetaMorfosi in collaborazione con Zètema Progetto Cultura e a cura di Bożena Anna Kowalczyk. Orari d’apertura dalle 10 alle 19 (la biglietteria chiude un’ora prima). Per tutte le informazioni potete telefonare al numero 060608, visitare il sito www.museodiroma.it oppure mandare una mail a museodiroma@comune.roma.it.

Nell’immagine: Canaletto, Piazza san Marco. La torre dell’orologio (1730; olio su tela, 70,5 x 52,7 cm; Kansas City, Nelson-Atkins Museum of Art)

Aperture straordinarie tutti i lunedì di giugno per la mostra su Canaletto a Roma
Aperture straordinarie tutti i lunedì di giugno per la mostra su Canaletto a Roma


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER