Arte in corsia: per la prima volta al Policlinico Gemelli una mostra per sostenere i piccoli pazienti


Per la prina volta il Policlinico Gemelli ospita una mostra per sostenere i piccoli pazienti con il progetto Arte in corsia.

Da martedì 24 settembre a lunedì 14 settembre 2019 il corridoio libreria del quarto piano, all’ingresso principale del Policlinico Universitario A. Gemelli IRCCS, ospiterà l’esposizione Arte in corsia: Paolo Franzoso.

Per la prima volta al Policlinico Universitario sarà allestita una vera mostra, su progetto a cura di Marco Bertoli, consulente e curatore d’arte modenese. Saranno esposte circa venti opere vivaci e anticonvenzionali di Paolo Franzoso e parte del ricavato della loro vendita sarà devoluto al potenziamento del Pronto Soccorso pediatrico della struttura romana.

"Il progetto è nato per portare un po’ di allegria e gioia anche in ospedale dove, più che mai, è necessaria l’esperienza della bellezza per avvicinare un pubblico, che difficilmente frequenta mostre, al linguaggio dell’arte contemporanea, cercando di andare oltre la superficie dell’apparenza dell’opera e sollecitando così le capacità riflessive di ciascuno” ha dichiarato Marco Bertoli.

“Questa mostra pittorica testimonia la vicinanza dell’arte figurativa al mondo dei bambini, poiché spesso la mente e il sentire di un artista sono molto vicini a quelli dell’infanzia. Anche per tale motivo una quota del ricavato della mostra sarà devoluta al Pronto Soccorso pediatrico del Policlinico Universitario A. Gemelli IRCCS di Roma, per migliorarne le attività e l’accoglienza rivolta ai piccoli pazienti che ad esso afferiscono” ha aggiunto il professor Antonio Chiaretti, responsabile del Pronto Soccorso pediatrico della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS di Roma.

Inoltre è in programma un incontro, a cura di Marco Bertoli e del professor Chiaretti, per spiegare come è nato il progetto Arte in corsia, che gode del Patrocinio del Comune di Roma Capitale

Nell’immagine, L’albero dei sogni di Paolo Franzoso

Arte in corsia: per la prima volta al Policlinico Gemelli una mostra per sostenere i piccoli pazienti
Arte in corsia: per la prima volta al Policlinico Gemelli una mostra per sostenere i piccoli pazienti


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Cinquecento     Novecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma