Il Museo d'Arte Orientale di Torino dedica una monografica a Savage Landor, pittore che dipinse l'Asia dal vero


Il MAO - Museo d’Arte Orientale di Torino dedica una monografica all’artista che dipinse l’Asia dal vero: Arnold Henry Savage Landor. 

Il MAO Museo d’Arte Orientale di Torino dedica, dal 14 febbraio al 14 giugno 2020, una monografica alla figura di Arnold Henry Savage Landor, artista, antropologo, esploratore, avventuriero, scrittore, fotografo, giornalista e inventore, che tuttavia, dopo la sua scomparsa, è caduto nell’oblio.

Savage Landor partì presto alla scoperta del mondo, tra Africa settentrionale, America e Asia, ed è in quest’ultimo continente che realizzò centinaia di opere dal vero in uno stile tra l’impressionista e il macchiaiolo. 

La rassegna Dipingere l’Asia dal vero, curata da Francesco Morena, presenta al pubblico un significativo corpus delle sue opere: circa 130 dipinti, 10 acquerelli e 5 disegni compiuti durante i suoi lunghi soggiorni in Cina, Giappone, Corea, Tibet e Nepal. Si tratta del nucleo più consistente e importante di opere di Savage Landor esistente al mondo, fondamentale per comprendere la sua evoluzione artistica. 

Oltre a queste opere, saranno visibili in mostra lavori realizzati durante l’adolescenza a Firenze, nel corso dei suoi viaggi in Europa e nella sua prima esperienza fuori dall’Italia, in Egitto.

Obiettivo dell’esposizione è restituire all’artista la sua giusta dimensione: un pittore che traccia i tratti espressivi del mondo asiatico reale, attraverso il suo stile rapido e conciso e immortalando con immediatezza luoghi e persone.  

Per info: www.maotorino.it

Orari: Da martedì a domenica dalle 10 alle 18. Chiuso il lunedì.

 Immagine: Arnold Henry Savage Landor, Veduta di Kyoto dalle colline (1889; olio su tavola, 10 x 18,5 cm; collezione Fusi)

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraDipingere l'Asia dal vero
CittàTorino
SedeMAO Museo d’Arte Orientale
DateDal 14/02/2020 al 14/06/2020
ArtistiSavage Landor
TemiOttocento

Il Museo d'Arte Orientale di Torino dedica una monografica a Savage Landor, pittore che dipinse l'Asia dal vero
Il Museo d'Arte Orientale di Torino dedica una monografica a Savage Landor, pittore che dipinse l'Asia dal vero


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Cinquecento     Novecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma