Eve Arnold, la fotografa donna tra le donne. A Villa Bassi di Abano Terme la prima retrospettiva italiana


La Casa Museo Villa Bassi di Abano Terme ospita dal 17 maggio all’8 dicembre 2019 la prima retrospettiva italiana dedicata alla fotografa Eve Arnold.

La Casa Museo Villa Bassi di Abano Terme accoglierà dal 17 maggio all’8 dicembre 2019 un’ampia retrospettiva, dal titolo Eve Arnorld. Tutto sulle donne - All about women, dedicata interamente ai celebri e originali ritratti femminili realizzati da Eve Arnold (Filadelfia, 1912 – Londra, 2012. Si tratta della prima retrospettiva italiana su questo tema dedicata alla grande fotografa statunitense.

Insieme a Inge Morath fu una delle prime fotografe ad essere ammesse nell’agenzia parigina Magnum: Eve Arnold entrò nella Magnum nel 1951 grazie a Henri Cartier-Bresson, rimasto colpito dagli scatti newyorkesi della fotografa. Immagini di sfilate nel quartiere afroamericano di Harlem

L’anno successivo, la Arnold si trasferì con la famiglia a Long Island, dove realizzà uno dei suoi più famosi reportage: A baby’s first five minutes, nel quale raccontò i primi cinque minuti di vita dei piccoli nati al Mother Hospital di Port Jefferson. 

Iniziò a frequentare le celebrities di Hollywood a seguito della sostituzione del fotografo Ernst Haas che doveva compiere un reportage su Marlene Dietrich: nel 1950 nacque l’amicizia con Malylin Monroe, nel 1960 documentò le riprese del film Misfits con Marylin Monroe e Clark Gable.

Quando si trasferì a Londra nel 1962, si dedicò anche ai reportage di viaggio, in particolare nel Medio e nell’Estremo Oriente. Fra il 1969 e il 1971 realizzò il progetto Dietro al velo, per testimoniare la condizione della donna in Medio Oriente.

“Paradossalmente penso che il fotografo debba essere un dilettante nel cuore, qualcuno che ama il mestiere. Deve avere una costituzione sana, uno stomaco forte, una volontà distinta, riflessi pronti e un senso di avventura. Ed essere pronto a correre dei rischi” così Eve Arnold definì il suo mestiere. La sua grande capacità fu quella di farsi interprete della femminilità come “donna tra le donne”.

L’esposizione è a cura di Marco Minuz.

 Per info: www.museovillabassiabano.it

Immagine: Marilyn Monroe, Hollywood, USA, 1960 © Eve Arnold / Magnum 

Eve Arnold, la fotografa donna tra le donne. A Villa Bassi di Abano Terme la prima retrospettiva italiana
Eve Arnold, la fotografa donna tra le donne. A Villa Bassi di Abano Terme la prima retrospettiva italiana


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER