Giappone, storie d'amore e di guerra in mostra a Bologna


Palazzo Albergati a Bologna ospita, dal 24 marzo al 9 settembre, la mostra ’Giappone. Storie d’amore e di guerra’. Oltre 200 opere per scoprire il periodo Edo.

Dal 24 marzo al 9 settembre, il Palazzo Albergati di Bologna ospita la mostra “Giappone. Storie d’amore e di guerra”, un’esposizione che vedrà protagonisti Geisha e samurai, donne bellissime ed eroi leggendari, attori kabuki, animali fantastici, mondi visionari e paesaggi bizzarri.

La mostra esporrà una selezione di oltre 200 opere per scoprire l’elegante e raffinata atmosfera del periodo Edo. Le opere esposte appartengono ai più grandi artisti giapponesi dell’Ottocento come Hiroshige, Utamaro, Hokusai e Kuniyoshi, ma ci sarà anche spazio per vestiti di samurai, kimono, ventagli e fotografie per offrire un panorama completo anche sulla vita dell’epoca in Giappone.
Il percorso, sviluppato attraverso dieci sezioni, si snoda tra il suadente mondo femminile delle geisha e delle ōiran (le cortigiane d’alto rango) e il fascino dei leggendari guerrieri samurai, il racconto della nascita dell’ukiyo-e e le famose stampe shunga ricche di erotismo, le opere che ritraggono gli attori del teatro e Kabuki accanto a quelle che rappresentano il mondo della natura in tutte le sue manifestazioni – fiori, uccelli e paesaggi.

Con il patrocinio del Comune di Bologna, del Consolato Generale del Giappone a Milano e della Fondazione Italia Giappone, la mostra è prodotta e organizzata dal Gruppo Arthemisia e curata da Pietro Gobbi, grande studioso dell’arte giapponese.
La mostra è aperta tutti i giorni dalle 10 alle 20 (la biglietteria chiude un’ora prima) inclusi i giorni 1 aprile, 2 aprile, 25 aprile, 1 maggio, 2 giugno e 15 agosto. Il prezzo del biglietto (che include la guida audiovisiva) è di 14 € quello intero e 12 € quello ridotto.

Giappone, storie d'amore e di guerra in mostra a Bologna
Giappone, storie d'amore e di guerra in mostra a Bologna


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER