Roma, alla Galleria Lombardi una mostra su Giulio Turcato


La Galleria Lombardi di Roma dedica una mostra a Giulio Turcato, uno dei maggiori artisti italiani del secondo Novecento. Intitolata “La pittura si fa poesia”, apre dal 29 ottobre al 26 novembre 2022.

La Galleria Lombardi di Roma dedica una mostra a Giulio Turcato (Mantova, 1912 – Roma, 1995), uno degli artisti italiani più rilevanti del Novecento: dal 29 ottobre al 26 novembre 2022, la galleria romana apre infatti la mostra La pittura si fa poesia, a cura di Lorenzo Lombardi. Tra i maggiori artisti del secondo dopoguerra, Turcato attinge al colore quale elemento principale della sua pittura. Inattesi incontri cromatici danno vita a grandi campiture in cui i segni oscillano in senso dinamico, lasciando affiorare nuove visioni spaziali dove l’artista sublima e confonde la dimensione naturale con la visione astratta.

La sperimentazione dei materiali, sabbia, collanti e polveri fluorescenti dagli effetti cangianti contribuiscono a quel senso di evocazione e bagliore del colore che, nelle opere di Turcato, è in grado di generare un’espressione nuova del reale. In uno scritto datato 1985 dal titolo “La Dogana” Turcato si espresse in questi termini a proposito dell’importanza del colore, superiore secondo lui al disegno e alla forma: “Penso che la pittura moderna deve essere imperniata sul colore come espressione emotiva e psicologica dell’attuale”.

La rassegna intende dar conto di queste sperimentazioni esponendo alcune opere come Forme vaganti, Paesaggio urbano, esposto al Premio Michetti nel 1988, Atmosferico notturno, Composizione cangiante e ai Subacquei in cui l’artista attinge a suggestioni percettive e poetiche, in grado di rivelare quell’essenza vitale del colore. La mostra ripercorre così attraverso una ventina di opere, il percorso di Turcato dagli anni cinquanta agli anni ottanta.

La mostra è accompagnata da un catalogo con testi del curatore e di Alberto Dambruoso, Sibilla Panerai e Ilaria D’Ambrosi. Apertura dal martedì al sabato dalle 11 alle 19, per info 06 31073928, 333 2307817, www.gallerialombardi.com.

Immagine: Giulio Turcato, Forme (inizio degli anni Settanta; olio e tecnica mista su tela, 70 x 100 cm)

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraGiulio Turcato. La pittura si fa poesia
CittàRoma
SedeGalleria Lombardi
DateDal 29/10/2022 al 26/11/2022
ArtistiGiulio Turcato
CuratoriLorenzo Lombardi
TemiNovecento

Roma, alla Galleria Lombardi una mostra su Giulio Turcato
Roma, alla Galleria Lombardi una mostra su Giulio Turcato


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


Dipingere con il vino. A Firenze la nuova personale di Elisabetta Rogai
Dipingere con il vino. A Firenze la nuova personale di Elisabetta Rogai
Berlino si prepara ad accogliere una grande retrospettiva di Yayoi Kusama
Berlino si prepara ad accogliere una grande retrospettiva di Yayoi Kusama
Il presente secondo Daniele Galliano in mostra a Pietrasanta
Il presente secondo Daniele Galliano in mostra a Pietrasanta
A Reggio Emilia, la danza incontra l'arte come moltiplicatore di evocazioni
A Reggio Emilia, la danza incontra l'arte come moltiplicatore di evocazioni
La donna? Quasi assente dalla statuaria pubblica. A Milano una mostra su donne e scultura
La donna? Quasi assente dalla statuaria pubblica. A Milano una mostra su donne e scultura
Lucca, alla Fondazione Ragghianti una mostra su Leonardo Dudreville e il gruppo Nuove Tendenze
Lucca, alla Fondazione Ragghianti una mostra su Leonardo Dudreville e il gruppo Nuove Tendenze