Milano ripercorre quarant'anni dell'arte di Hans Hartung in un'antologica


Milano ospiterà un’antologica a Hans Hartung, uno dei più significativi protagonisti dell’arte astratta.

"Hans Hartung. Beyond abstraction": questo il titolo dell’antologica dedicata a Hans Hartung che verrà allestita dal 23 novembre 2018 al 26 gennaio 2019 presso la Galleria Dellupi Arte di Milano.

La mostra, a cura di Ilaria Porotto, espone una selezione di dipinti su tela e su carta per ripercorrere circa quarant’anni della carriera artistica del pittore tedesco, uno dei più significativi protagonisti dell’arte astratta.

Partendo dalle opere degli anni Cinquanta, predominate da un linguaggio segnico, la piccola antologica composta circa da quindici capolavori, prosegue con le opere degli anni Sessanta e Settanta, nelle quali l’artista sperimenta inediti strumenti per grattare, scavare e imprimere la superficie, come rulli, spazzole, rami, rastrelli da giardino, l’aerografo e compressori. L’esposizione si conclude con i dipinti degli anni Ottanta, gli acrilici  più lirici, dove i segni e i graffi sono in completa armonia quasi poetica.

Tra le opere esposte, il vinilico su tela del 1963 T1963-K3 o T1965-E3 del 1965.

La curatrice definisce così l’artista: “La ricchezza della sua produzione, la varietà delle soluzioni tecniche impiegate, unite al desiderio di sperimentazione contraddistinguono Hans Hartung come uno tra i più significativi protagonisti dell’arte astratta; la sua pittura – libera da vincoli ed etichette – ha caratterizzato l’arte del secondo Novecento, influenzando generazioni di artisti più giovani”.

Per info: www.dellupiarte.com

Orari: Da martedì a sabato dalle 11 alle 19.
Ingresso libero

Immagine: Hans Hartung, T1983-H41 (1983; acrilico su tela).

 

Milano ripercorre quarant'anni dell'arte di Hans Hartung in un'antologica
Milano ripercorre quarant'anni dell'arte di Hans Hartung in un'antologica


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma    

NEWSLETTER