Il MAXXI festeggia i sei anni di... pratiche indipendenti del progetto “The Independent”


Il MAXXI di Roma giunge al sesto anno del progetto ’The Independent’, dedicato al pensiero e alle pratiche indipendenti. Ecco come viene festeggiato il compleanno!

In occasione del decennale del MAXXI il museo festeggia i sei anni di The Independent, progetto di ricerca dedicato al pensiero e alla pratica indipendenti.

The Independent Wall, in programma dal 16 febbraio al 4 dicembre, intende presentare una visione retrospettiva sulla storia del programma ideato da Hou Hanru e curato da Giulia Ferracci ed Elena Motisi.

Il progetto presenta la mappatura online delle realtà indipendenti, monitorando i territori delle iniziative attive in questo campo a livello nazionale e internazionale. Avviata nel 2014 attraverso una open call, dal 2019 la mappatura si estende tramite l’apporto di una serie di contributors che propone ogni anno una selezione dei più innovativi gruppi e spazi della costellazione indipendente.

La parete espositiva del wall si configurazione come il sito web dedicato theindependentproject.it, e attraverso un disegno grafico, il muro diventa una pagina navigabile che esplora le diverse traiettorie in cui The Independent ha articolato la sua azione: About, Independents, The wall, Journal Garibaldi, Summit.

Per tutte le informazioni potete visitare il sito ufficiale del MAXXI.

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraThe Independent Wall
CittàRoma
SedeMAXXI
DateDal 16/02/2021 al 04/12/2021
CuratoriGiulia Ferracci, Elena Motisi
TemiRoma, MAXXI

Il MAXXI festeggia i sei anni di... pratiche indipendenti del progetto “The Independent”
Il MAXXI festeggia i sei anni di... pratiche indipendenti del progetto “The Independent”


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma