A Torino arriva Michelangelo: i disegni del grande artista toscano sono esposti alla Pinacoteca Agnelli


Dal 4 aprile al 21 luglio 2019, la Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli ospita la mostra ’Michelangelo. Disegni da Casa Buonarroti’

Dal 4 aprile al 21 luglio 2019, la Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli ospita una selezione di disegni di Michelangelo (Caprese, 1475 - Roma, 1564) in arrivo da Casa Buonarroti a Firenze. La mostra s’intitola Michelangelo. Disegni da Casa Buonarroti ed è curata da Alessandro Cecchi, grande esperto di Rinascimento fiorentino e dal 2009 al 2014 direttore di Palazzo Pitti (oggi, dopo aver lasciato i suoi incarichi ministeriali, è ricercatore a tempo pieno).

A Torino arrivano disegni autografi con studi per gli affreschi della volta della Cappella Sistina, studi di anatomia e studi di architettura. La mostra costituisce un’occasione per ammirare opere solitamente non esposte al pubblico.

La rassegna giunge in occasione delle celebrazioni per i 500 anni dalla scomparsa di Leonardo, che coinvolgeranno anche il Piemonte e la città di Torino con il programma Leonardo a Torino: la Pinacoteca Giovanni e Marella s’inserisce concentrandosi su un grande artista che condivise con Leonardo quella stagione (rivaleggiando peraltro con lui).

L’allestimento è curato da Marco Palmieri e il catalogo è edito da Corraini. La mostra è realizzata in collaborazione con MetaMorfosi e Casa Buonarroti, il museo che conserva, oltre all’archivio della famiglia Buonarroti, la più grande collezione al mondo di opere grafiche di Michelangelo. Patrocinata dalla Città di Torino, la rassegna si avvale della sponsorizzazione della FIAT e della media partnership de La Stampa e di Rai Radio 3. Per tutte le informazioni è possibile visitare il sito della Pinacoteca Agnelli.

A Torino arriva Michelangelo: i disegni del grande artista toscano sono esposti alla Pinacoteca Agnelli
A Torino arriva Michelangelo: i disegni del grande artista toscano sono esposti alla Pinacoteca Agnelli


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma