A Milano una mostra sulla bellezza femminile dalla preistoria al Medioevo


Dal 15 settembre al 31 dicembre 2020, l'Antiquarium Alda Levi di Milano ospita la mostra “Fascino senza tempo. La bellezza femminile a Milano nei secoli”.

MiBACT - Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Milano presenta Fascino senza tempo. La bellezza femminile a Milano nei secoli, una mostra a cura di Alberto Bacchetta e Anna Maria Fedeli che si tiene dal 15 settembre al 31 dicembre presso l’Antiquarium “Alda Levi”.

L’esposizione propone un percorso alla scoperta della figura femminile dalla Preistoria fino all’epoca medievale, attraverso una serie di reperti archeologici provenienti da scavi e rinvenimenti effettuati a Milano e nel suo territorio.

Gioielli e ornamenti, oggetti da toeletta e strumenti per la cura del corpo raccontano di come l’attenzione alla propria bellezza sia sempre stata una preoccupazione costante per l’universo femminile, sin dalla più remota antichità, accompagnando la storia della cultura e l’evoluzione dei costumi e della società.

Gran parte dei reperti presenti in mostra sono frutto di scoperte recenti (ad esempio gli scavi della linea 4 della Metropolitana milanese) e, in molti casi, sono esposti per la prima volta al pubblico.

Per tutte le informazioni potete visitare il sito www.architettonicimilano.lombardia.beniculturali.it.

A Milano una mostra sulla bellezza femminile dalla preistoria al Medioevo
A Milano una mostra sulla bellezza femminile dalla preistoria al Medioevo


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER