Il cartone di Guernica di Picasso è in mostra a Padova


Dal 4 novembre al 5 dicembre 2018 il Museo Storico della Terza Armata di Padova ospita la mostra ’Guernica. Icona di Pace’ che espone il cartone del capolavoro di Picasso.

La Fondazione Alberto Peruzzo di Padova organizza, dal 4 novembre al 5 dicembre 2018, la mostra Guernica. Icona di Pace, che espone al pubblico il cartone di Guernica, il capolavoro di Pablo Picasso, da cui è nato nel 1955 l’arazzo commissionato da Nelson Rockefeller, realizzato da Jacqueline de la Baume Dürrbach ed esposto all’Onu. L’opera sarà esposta al Museo Storico della Terza Armata di Padova. La mostra celebra il centesimo anniversario dalla firma dell’armistizio della grande guerra, che fu firmato proprio a Padova, ed in una sede legata allo stesso periodo storico.

Il cartone torna così in Italia dopo che a inizio anno era stato esposto al Museo MAGI ’900 di Pieve di Cento. Dice Serena Baccaglini, la curatrice: "Guernica è un’opera speciale, lo si avverte dal primo sguardo: un’opera monumentale di 27 metri quadrati che non entra nella sua totalità in una sola pagina di un libro. Tutti i personaggi che la animano sono più grandi che in natura, sono situati in uno spazio chiuso, in totale assenza di colore, sei esseri umani e tre animali assemblati in modo che diano subito al primo impatto la sensazione di un mondo in cui domina l’angoscia.  Scopriremo che si tratta di un’opera autobiografica di uno spagnolo in esilio: il genio Picasso, divenuta un’icona per il mondo intero!
Il Cartone che ho riscoperto dopo anni di ricerca e che vediamo esposto in una sede così prestigiosa, il Museo della Terza Armata, nasce dall’olio di Guernica, oggi stabilmente al Museo Reina Sofia  di Madrid, ideato e creato in soli 33  giorni dopo il bombardamento terribile del paese basco di Guernica nell’aprile del 1937 ed esposto all’Expo di Parigi nello stesso anno. Il Cartone invece viene creato 18 anni dopo nel 1955, quando Nelson Rockefeller stimola Picasso a rifare quell’opera, che aveva subito attirato l’attenzione del mondo intero per la sua forte carica emotiva, la più drammatica denuncia contro gli effetti devastanti della guerra, di ogni guerra!"

Orari d’apertura: da martedì a venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 17, sabato e domenica dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30. Chiuso il lunedì. Ingresso gratuito. Per maggiori informazioni potete visitare il sito ufficiale della Fondazione Alberto Peruzzo.

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraGuernica. Icona di Pace
CittàPadova
SedeFondazione Alberto Peruzzo
DateDal 04/11/2018 al 05/12/2018
ArtistiPablo Picasso
TemiPablo Picasso

Il cartone di Guernica di Picasso è in mostra a Padova
Il cartone di Guernica di Picasso è in mostra a Padova


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Napoli: il Cristo velato a lume di candela negli scatti di Migliori
Napoli: il Cristo velato a lume di candela negli scatti di Migliori
Montepulciano e Roma si confrontano nell'arte del Grand Tour. Una mostra alla Pinacoteca Crociani nella città toscana
Montepulciano e Roma si confrontano nell'arte del Grand Tour. Una mostra alla Pinacoteca Crociani nella città toscana
Canova e l'antico in mostra al MANN di Napoli. Presentata l'importante rassegna
Canova e l'antico in mostra al MANN di Napoli. Presentata l'importante rassegna
In Svizzera la più grande mostra sul periodo blu e rosa di Pablo Picasso. Alla Fondation Beyeler
In Svizzera la più grande mostra sul periodo blu e rosa di Pablo Picasso. Alla Fondation Beyeler
Arte in corsia: per la prima volta al Policlinico Gemelli una mostra per sostenere i piccoli pazienti
Arte in corsia: per la prima volta al Policlinico Gemelli una mostra per sostenere i piccoli pazienti
A Salisburgo una mostra sulla figura dell'artista esule: è “Resonanz von Exil”
A Salisburgo una mostra sulla figura dell'artista esule: è “Resonanz von Exil”