Una mostra sul Rinascimento in Lunigiana tra Quattro e Cinquecento al Museo Diocesano di Massa


Dal 28 giugno al 30 novembre 2019 il Museo Diocesano di Massa ospita la mostra ’Rinascimento inedito. La Lunigiana tra Quattrocento e Cinquecento’.

Dal 28 giugno al 30 novembre 2019, la mostra Rinascimento inedito. La Lunigiana tra Quattrocento e Cinquecento è in programma al Museo Diocesano di Massa. La mostra prende spunto dal restauro di un’opera importante per la città di Massa, la Pala di santa Elisabetta di Bernardino del Castelletto, pittore lombardo attivo per molti anni in Lunigiana: l’opera è conservata proprio presso il Museo Diocesano di Massa. Il restauro ha dato occasione per ricostruire il contesto nel quale si sviluppò l’attività dell’artista che tenne la propria bottega a Massa nell’ultimo quarto del Quattrocento.

Il percorso espositivo, suddiviso in varie sezioni, presenta, accanto a sculture, dipinti, opere di oreficerie e preziosi tessuti provenienti dal territorio diocesano, una sezione dedicata all’importante passaggio dal manoscritto al testo a stampa, che costituisce un momento focale dello sviluppo della cultura del Rinascimento, realizzata in collaborazione con l’archivio storico e le biblioteche della Diocesi. Le ricerche e l’allestimento della mostra hanno visto la collaborazione del Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere dell’Università di Pisa, all’interno del Progetto TRAME, ed hanno coinvolto anche le scuole del territorio: una classe del Liceo artistico Felice Palma, ha prodotto, nel contesto di un progetto di alternanza scuola lavoro, gli apparati per una sezione dedicata all’oreficeria.

In occasione di Rinascimento inedito, il Museo Diocesano ospiterà anche molte altre iniziative nel corso dell’anno, anche in collaborazione con altre istituzioni del territorio, per valorizzare ciò che resta della cultura del Rinascimento a Massa e in Lunigiana. La mostra durante l’estate manterrà il seguente orario: giovedì e sabato dalle 21:00 alle 24:00, il venerdì dalle 18:00 alle 24. Tutti i venerdì, alle ore 18,30, i curatori delle diverse sezioni della mostra accompagneranno il pubblico alla scoperta di alcuni aspetti del percorso. Per partecipare alle visite è necessaria la prenotazione. Il programma completo è disponibile sul sito www.beniculturalimassacarrarapontremoli.it, dove ci sono anche maggiori informazioni sul museo e sulla mostra. Per informazioni è inoltre possibile telefonare anche allo 0585 499241.

Una mostra sul Rinascimento in Lunigiana tra Quattro e Cinquecento al Museo Diocesano di Massa
Una mostra sul Rinascimento in Lunigiana tra Quattro e Cinquecento al Museo Diocesano di Massa


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER