Quattrocento - Finestre sull'Arte

Fuori mostra: la Resurrezione di Cristo di Verrocchio, da Careggi al secondo piano del Museo del Bargello

Fuori mostra: la Resurrezione di Cristo di Verrocchio, da Careggi al secondo piano del Museo del Bargello

Per Eleonora Luciano, in memoriam “Una delle più sorprendenti sculture del secondo Quattrocento fiorentino” (Caglioti in Firenze 1992, p. 171), la Resurrezione di Cristo di Andrea del Verrocchio (Firenze, 1435 - Venezia, 1488) n...
Leggi tutto...
Teste grottesche e moti dell'animo, Leonardo da Vinci disegnato da Wenceslaus Hollar alla Fondazione Pedretti

Teste grottesche e moti dell'animo, Leonardo da Vinci disegnato da Wenceslaus Hollar alla Fondazione Pedretti

Aveva ventinove anni l'incisore boemo Wenceslaus Hollar (Václav Hollar; Praga, 1607 - Londra, 1677) quando, nel 1636 a Colonia, ebbe l'occasione d'incontrare uno degli uomini più ricchi e influenti d'Inghilterra, il diplomatico Thomas Howard, XXI...
Leggi tutto...
La mostra su Andrea del Verrocchio a Firenze: ipotesi e problemi

La mostra su Andrea del Verrocchio a Firenze: ipotesi e problemi

La mostra dedicata a Firenze al tema Verrocchio maestro di Leonardo (Palazzo Strozzi, 9 marzo – 14 luglio 2019) è contenuta nelle dimensioni, ben leggibile, sobria nell’allestimento e sorretta da un sintetico commento verbale. ...
Leggi tutto...
Verrocchio maestro di Leonardo, la prima monografica sul grande artista tra capolavori e nuove attribuzioni

Verrocchio maestro di Leonardo, la prima monografica sul grande artista tra capolavori e nuove attribuzioni

Malgrado la figura del Verrocchio (Andrea di Michele di Francesco Cioni; Firenze, 1435 circa - Venezia, 1488) sia universalmente ritenuta tra le più significative della storia dell'arte e i suoi conseguimenti siano riconosciuti come base da cui s...
Leggi tutto...
La “Vecchia” di Giorgione prima e dopo. Tutto sul restauro del capolavoro di Venezia

La “Vecchia” di Giorgione prima e dopo. Tutto sul restauro del capolavoro di Venezia

È terminato il restauro della Vecchia, capolavoro del Giorgione (Castelfranco Veneto, 1478 - Venezia, 1510). L'opera, conservata alle Gallerie dell'Accademia di Venezia, rimane per qualche giorno ammirabile dal pubblico veneziano, per poi partire...
Leggi tutto...
Un iconico capolavoro della storia di Bologna e di Ercole de' Roberti: il Ritratto di Giovanni II Bentivoglio

Un iconico capolavoro della storia di Bologna e di Ercole de' Roberti: il Ritratto di Giovanni II Bentivoglio

Una tra le conquiste più recenti della Bologna dell'arte sta nell'aver riportato un capolavoro di Ercole de' Roberti (Ferrara, 1450 circa - 1496), il Ritratto di Giovanni II Bentivoglio, al Museo di Palazzo Poggi, l'antica residenza nobiliare erett...
Leggi tutto...
Rinascimento urbinate... dalla teoria alla pratica: l'Annunciazione di Giovanni Santi

Rinascimento urbinate... dalla teoria alla pratica: l'Annunciazione di Giovanni Santi

Uno dei principali protagonisti del Rinascimento urbinate, vale a dire Giovanni Santi (Colbordolo, 1440 - Urbino, 1494), è conosciuto oggi soprattutto per esser stato padre d'uno dei più grandi pittori che la storia dell'arte ricordi, Raffaello San...
Leggi tutto...
Il Codice Leicester e gli studi di Leonardo da Vinci in un grande lavoro di ricerca agli Uffizi

Il Codice Leicester e gli studi di Leonardo da Vinci in un grande lavoro di ricerca agli Uffizi

Il ritorno a Firenze del Codice Leicester di Leonardo da Vinci (Anchiano, 1452 – Amboise, 1519), a distanza di trentasei anni dalla mostra fiorentina del 1982 che esponeva i preziosi fogli del manoscritto del grande genio, non intende essere, c...
Leggi tutto...



Articoli meno recenti... | Ultima pagina
Totale: 7 pagine






Login

Username / EmailPassword

Ricordami

Password dimenticata?

Non hai ancora un account? Registrati ora!!!

Tag cloud


Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Barocco     Quattrocento     Genova     Roma