Firenze, preziose edizioni della Commedia dantesca in mostra dalla Biblioteca Moreniana


Il Museo di Palazzo Medici Riccardi e la Biblioteca Moreniano presentano dal 16 settembre al 16 novembre 2021 la mostra La Festa di Dante. Un viaggio nella Commedia. Esposte preziose edizioni della Commedia.

Dal 16 settembre al 16 novembre 2021 il Museo di Palazzo Medici Riccardi e la Biblioteca Moreniana ospitano una piccola mostra  dedicata al Sommo Poeta, in occasione del settecentesimo anniversario della sua scomparsa. Promossa dalla Città Metropolitana di Firenze e curata da MUS.E, la mostra inaugura il ciclo Cammei, rassegna espositiva di piccole dimensioni dedicata alla valorizzazione delle opere e delle storie legate a Palazzo Medici Riccardi.

Il ciclo prende il via con La Festa di Dante. Un viaggio nella Commedia, in occasione della quale sarà presentata una selezione di opere legate alla figura di Dante, provenienti dalle collezioni della Biblioteca Moreniana. Tra queste spiccano una preziosa edizione trecentesca del poema, che riporta alcune significative varianti del testo canonico, e alcune pubblicazioni legate alle celebrazioni del 1865, in occasione del sesto centenario della nascita di Dante.

Le celebrazioni dantesche si tennero nel 1865 a Firenze e costituirono la prima grande festa nazionale del Regno d’Italia. I festeggiamenti coinvolsero tutte le principali città d’Italia, incluse quelle che ancora si trovavano sotto il dominio austriaco o sotto quello pontificio nel caso di Roma. In questo contesto vennero pubblicati giornali e riviste che presentavano le numerose iniziative legate all’anniversario e molte di queste pubblicazioni sono conservate nella Biblioteca Moreniana.

Tra queste, Giornale del centenario di Dante Alighieri, il cui primo numero apparve a Firenze il 10 febbraio del 1864; il fascicolo Per l’erezione del monumento di Dante Alighieri nel sesto centenario, in cui sono raccolti i vari progetti monumentali volti a omaggiare il poeta, tra i quali uno solo fu realizzato a Firenze, con l’apposizione della statua dantesca in piazza Santa Croce e La Commedia del Divino Dante Alighieri da Firenze con la esposizione di Giuseppe Lando Passerini da Cortona, edito da Leo S. Olschki nel 1911, un’edizione che venne realizzata in omaggio al re Vittorio Emanuele III di Savoia. Tra le opere di maggior pregio, una Commedia di Dante del XIV secolo, che già nell’Ottocento fu oggetto di studio da parte dell’Accademia della Crusca, che la considerò una delle versioni più fedeli del testo dantesco. L’opera fu donata alla Provincia dallo studioso e collezionista Emilio Frullani.

Il percorso espositivo si snoda tra la Sala dei Bassorilievi, al primo piano del percorso museale di Palazzo Medici Riccardi, e la Sala Catalogo della Biblioteca Moreniana. Il museo sarà aperto tutti i giorni dalle 9 alle 19, eccetto il mercoledì, mentre la Moreniana su prenotazione(per prenotazione moreniana@cittametropolitana.fi.it).

In collaborazione con la Biblioteca Riccardiana, si terranno visite guidate all’intera mostra La Festa di Dante, all’esposizione organizzata dalla Biblioteca Riccardiana e dalle altre biblioteche cittadine Dante e il suo tempo nelle biblioteche fiorentine. Le visite guidate saranno nei giorni sabato 25 settembre, domenica 10 ottobre sabato 13 novembre, alle ore 10, 11, 12, 13. Le visite sono a numero chiuso e la prenotazione è obbligatoria (055 2760552 e info@palazzomediciriccardi.it).

Immagine: La Commedia di Dante Alighieri (Fondo Frullani)

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraLa Festa di Dante. Un viaggio nella Commedia
CittàFirenze
SedePalazzo Medici Riccardi
DateDal 16/09/2021 al 16/11/2021
CuratoriMUS.E
TemiDante Alighieri, Palazzo Medici Riccardi, Divina Commedia, Biblioteca Moreniana

Firenze, preziose edizioni della Commedia dantesca in mostra dalla Biblioteca Moreniana
Firenze, preziose edizioni della Commedia dantesca in mostra dalla Biblioteca Moreniana


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Cinquecento     Novecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma