Prorogata la mostra su Kuniyoshi a Milano


La mostra di Kuniyoshi al Museo della Permanente di Milano è stata prorogata fino al 4 febbraio: una settimana di tempo in più per visitarla.

È stata prorogata di una settimana la mostra Kuniyoshi. Il visionario del mondo fluttuante, che doveva inizialmente chiudersi il 28 gennaio. La rassegna, in corso al Museo della Permanente di via Turati 34 a Milano, chiuderà invece domenica 4 febbraio.

Si tratta della prima volta in cui le opere di Utagawa Kuniyoshi (1797 - 1861) vengono esposte in Italia. Kuniyoshi è stato uno dei grandi maestri dell’ukiyo-e, la stampa artistica giapponese su carta impressa con matrici di legno, che ha avuto una vasta influenza anche sull’arte occidentale (basti pensare alle opere di van Gogh). La mostra è prodotta da MondoMostre Skira ed è curata da Rossella Menegazzo. In motra 165 silografie policrome, tutte provenienti dal Giappone, per indagare nella sua interezza la produzione di Kuniyoshi. A questo link sono disponibili ulteriori informazioni.

Prorogata la mostra su Kuniyoshi a Milano
Prorogata la mostra su Kuniyoshi a Milano


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER