A Palazzo Cipolla la prima retrospettiva romana dell'artista iracheno Ahmed Alsoudani


Dal 26 marzo al 20 settembre 2020 il Museo di Palazzo Cipolla a Roma accoglie In Between, retrospettiva dell’artista iracheno Ahmed Alsoudani.

Il Museo di Palazzo Cipolla a Roma accoglie dal 26 marzo al 20 settembre 2020 In Between, retrospettiva che ripercorre la carriera dell’artista americano di origine irachena Ahmed Alsoudani. Si tratta del debutto assoluto dell’artista a Roma e la rassegna è curata da Mary Angela Schroth: riunisce quaranta opere circa realizzate da Alsoudani dal 2004 a oggi. Saranno inoltre visibili nuovi e inediti dipinti provenienti dal suo studio e una selezione di significative opere su carta insieme a una più recente scultura in bronzo dipinto

L’arte di Alsoudani intende abbattere non solo le barriere sociali e culturali, ma anche quelle etniche e religiose. Partendo dalle prime opere in cui è ben visibile l’orrore della guerra, si giunge a una più elaborata e mediata esplorazione del dolore.

Centrale nella sua produzione è il disegno e in particolare la bozza che assume, per l’artista, il significato di un atto fisico e primordiale che coinvolge corpo, mente ed esperienza. Le tracce di grafite e di carbone sulla tela grezza sono le prime esperienze che conducono successivamente l’artista all’esplorazione del colore.

“L’arte di Ahmed Alsoudani è di forte impatto, colpisce i sensi e l’immaginazione, a volte persino disturbando l’osservatore, come solo l’arte che comunica qualcosa di rilevante è davvero in grado di fare. Accanto alla riflessione sui temi della vita e della morte, scaturita dal fatto di aver vissuto due conflitti bellici negli anni della sua giovinezza, Alsoudani affianca anche una ricerca sulla società contemporanea e sui suoi ritmi di vita, a loro modo anch’essi ’violenti’ e spersonalizzanti” ha spiegato il presidente della Fondazione Terzo Pilastro - Internazionale, Emmanuele Francesco Maria Emanuele, che nell’artista iracheno ha trovato l’ideale interprete della filosofia ispiratrice della fondazione incentrata sull’interazione tra Occidente e Medio ed Estremo Oriente.  

La mostra, ideata insieme alla Marlborough Gallery, è promossa dalla Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale ed è realizzata da Poema S.p.A. con il supporto organizzativo di Comediarting e Arthemisia.

Immagine: Ahmed Asoudani, Rome (2019; acrilico, carbone e matita colorata su tela, 180,4 x 254 cm; collezione privata)

 

 

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraIn Between
CittàRoma
SedePalazzo Cipolla
DateDal 26/03/2020 al 20/09/2020
ArtistiAhmed Alsoudani
TemiArte contemporanea

A Palazzo Cipolla la prima retrospettiva romana dell'artista iracheno Ahmed Alsoudani
A Palazzo Cipolla la prima retrospettiva romana dell'artista iracheno Ahmed Alsoudani


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma