Gli Uffizi lanciano una mostra virtuale su passioni e desideri nell'arte classica


S’intitola “Rinascenza” la mostra virtuale sulle passioni e sui desideri degli esseri umani nell’arte classica presentata dagli Uffizi.

Sul sito ufficiale della Galleria degli Uffizi è possibile visitare la mostra virtuale Rinascenza. Itinerario di emozioni e sentimenti attraverso la statuaria antica che vede come tema principale le passioni e i desideri fondamentali degli esseri umani attraverso l’arte classica.

Sono proprio i sentimenti, le relazioni e le passioni ad aver ispirato l’arte nei tempi antichi e l’uomo ha cercato di esprimere questi sentimenti con raffigurazioni diverse tra loro come la pittura, la scultura, la musica e il teatro.

Da Venere e Amore (130-150 a.C. circa, nell’immagine) alla Ninfa (I - II secolo d.C.), la mostra propone una galleria di fotografie con protagoniste diverse opere scultoree che parlano di sentimenti come la gioia, la paura, la rabbia e la tristezza e condizioni umane come l’amore, l’amicizia e la fratellanza.

Come sottolinea il direttore Eike Schmidt: “la riscoperta e la comprensione dello straordinario patrimonio di arte classica delle Gallerie degli Uffizi può avvenire in molti modi. Quello che abbiamo scelto per questa ipervisione nasce dalla volontà di attualizzare il messaggio di questi marmi millenari. Recuperare il loro messaggio primario significa, infatti, condividere con queste sculture valori eterni che ce le fanno sentire nostre compagne della vita quotidiana”.

"Reduci da un lungo periodo in cui i nostri affetti sono stati messi così duramente alla prova è forse motivo d’ispirazione ritrovare gli stessi sentimenti incarnati, in modo spontaneo e coinvolgente, in sculture create migliaia di anni fa” sostiene, invece, la curatrice Lorenza Carmin.

Per visitare la mostra cliccate qui.

Gli Uffizi lanciano una mostra virtuale su passioni e desideri nell'arte classica
Gli Uffizi lanciano una mostra virtuale su passioni e desideri nell'arte classica


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER