Il Ritratto di giovane donna del Correggio dall'Hermitage a Reggio Emilia


Il Ritratto di giovane donna del Correggio andrà in prestito ai Chiostri di San Pietro di Reggio Emilia dal Museo Hermitage di San Pietroburgo.

Dal 24 ottobre 2019 all’8 marzo 2020 il Ritratto di giovane donna del Correggio, tra i capolavori del Rinascimento, sarà in prestito dal Museo Hermitage di San Pietroburgo ai Chiostri di San Pietro di Reggio Emilia

A distanza di cinque secoli dalla sua realizzazione, dal 1520 circa, il dipinto giungerà in una delle terre dell’artista reggiano grazie a un accordo tra la città di Reggio Emilia, la Fondazione Palazzo Magnani e la sede museale russa.

L’esposizione, a cura di Claudio Franzoni e Pierluca Nardoni, permetterà ai visitatori di ammirare il più importante ritratto eseguito dal pittore.
La mostra sarà occasione inoltre per riprendere alcuni studi relativi ad aspetti rimasti incerti, come il nome della persona ritratta, l’interpretazione dei segni e dei simboli che la ornano, le finalità per cui fu dipinta. Roberto longhi ha visto nella giovane donna la poetessa Veronica Gambara. Si tratta certamente di una donna di rango elevato, in quanto indossa elenganti abiti, gioielli ed è pettinata con un’elaborata acconciatura: forme tipiche della moda femminile di inizio Cinquecento.
Sul bordo della tazza che tiene tra le mani la ragazza appare una citazione dell’Odissea, testimonianza del contesto culturale di alto livello del committente.

Per info: www.palazzomagnani.it

Orari: Da martedì a venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19; sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 19. 

Biglietti: 5 euro.

Per la visita è previsto l’ingresso a gruppi ogni 30 minuti guidato dallo staff della Fondazione Palazzo Magnani. Consigliata la prenotazione.

Il Ritratto di giovane donna del Correggio dall'Hermitage a Reggio Emilia
Il Ritratto di giovane donna del Correggio dall'Hermitage a Reggio Emilia


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER