Roma, al Palazzo delle Esposizioni la più importante mostra di sempre su Don McCullin


Il grande fotografo Don McCullin è protagonista di un’ampia retrospettiva al Palazzo delle Esposizioni di Roma: è la più grande mostra mai dedicata al fotografo britannico.

Dal 10 ottobre 2023 fino al 28 gennaio 2024, il Palazzo delle Esposizioni di Roma presenta la più importante retrospettiva mai realizzata finora dedicata al fotografo britannico di fama internazionale Don McCullin (Londra, 1935), la prima che raccoglie in maniera esaustiva le diverse fasi del suo lavoro, sino alle fotografie più recenti nelle quali, in una sorprendente visione d’insieme, l’autore sintetizza le sue esperienze più radicali.La mostra è curata da Simon Baker, in stretta collaborazione con Don McCullin e Tim Jefferies e con l’assistenza di Catherine Fairweather, Jeanne Grouet, Lachlann Forbes, ed è promossa dall’Assessorato alla Cultura di Roma Capitale e dall’Azienda Speciale Palaexpo, prodotta e organizzata dall’Azienda Speciale Palaexpo.

La mostra a Palazzo Esposizioni si riallaccia idealmente, ampliandola, all’antologica della Tate Britain curata da Simon Baker nel 2019. Oltre a ripercorrere i momenti più significativi del lavoro di McCullin, presenta la serie dedicata all’Impero romano, avviata negli anni Duemila, che lo stesso autore considera un punto di arrivo nel quale si sovrappongono, fondendosi, i temi cardine della sua fotografia: il dolore delle immagini dell’Inghilterra subalterna e quello delle guerre sparse nel mondo, e la pace dei paesaggi del Somerset in cui McCullin si rifugia per lenire la sofferenza delle sue esperienze di guerra. Nell’attuale mostra dolore e pace convivono nell’indagine fotografica culturale, architettonica e storica sui resti dell’Impero romano nell’area del Mediterraneo meridionale. Esposte a Roma, queste fotografie offrono un nuovo focus sulla storia della Città, rileggendola, come accaduto in Vita Dulcis e in Roma, a portrait – le mostre che si sono da poco concluse a Palazzo Esposizioni – in relazione a tempi storici o a culture diverse.

Per tutte le informazioni, potete visitare il sito ufficiale del Palazzo delle Esposizioni.

Nell’immagine: Don McCullin, Le acciaierie di West Hartlepool alle prime luci dell’alba, Contea di Durham, Inghilterra (1963), stampa ai sali d’argento, cm. 59,4 x 74,3. Courtesy Hamiltons Gallery

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraDon McCullin a Roma
CittàRoma
SedePalazzo delle Esposizioni
DateDal 10/10/2023 al 28/01/2024
ArtistiDon McCullin
CuratoriSimon Baker
TemiFotografia

Roma, al Palazzo delle Esposizioni la più importante mostra di sempre su Don McCullin
Roma, al Palazzo delle Esposizioni la più importante mostra di sempre su Don McCullin


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



MAGAZINE
primo numero
NUMERO 1

SFOGLIA ONLINE

MAR-APR-MAG 2019
secondo numero
NUMERO 2

SFOGLIA ONLINE

GIU-LUG-AGO 2019
terzo numero
NUMERO 3

SFOGLIA ONLINE

SET-OTT-NOV 2019
quarto numero
NUMERO 4

SFOGLIA ONLINE

DIC-GEN-FEB 2019/2020