A Taormina il festival che racconta la Sicilia e il Mediterraneo attraverso le mappe storiche


Geografie Sentimentali, la mostra di libri antichi e mappe storiche che racconta la Sicilia e il Mediterraneo.

Dal 23 al 27 giugno 2018 Taormina ospita l’ottava edizione di Taobuk, il Festival Internazionale del libro, diretto e ideato da Antonella Ferrara: tema di quest’edizione è “Rivoluzioni” con incontri e appuntamenti riguardanti l’arte e la letteratura, il cinema, la musica e la cucina.

Nell’ambito di Taobuk è in programma a Palazzo Ciampoli la mostra di libri antichi e mappe storiche "Geografie Sentimentali", che intende valorizzare l’archivio librario proveniente dalla Biblioteca Regionale di Messina.

L’esposizione "Geografie Sentimentali. Il racconto della Sicilia e del Mediterraneo attraverso le mappe storiche" è curata da Maria Teresa Rodriguez e Roberta Scorranese ed è promossa da Assessorato dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana e da Parco Archeologico Naxos Taormina.

A Taormina il festival che racconta la Sicilia e il Mediterraneo attraverso le mappe storiche
A Taormina il festival che racconta la Sicilia e il Mediterraneo attraverso le mappe storiche


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma