Alla Camera dei Deputati una mostra-omaggio a Tato, inventore dell'aeropittura


Dal  21 novembre al 6 dicembre 2019 la Camera dei Deputati omaggia con una mostra l’inventore dell’aeropittura: l’artista futurista Tato.

La Camera dei Deputati ospita dal 21 novembre al 6 dicembre 2019 la mostra dedicata a Guglielmo Sansoni, in arte Tato (Bologna 1896 – Roma 1974), dal titolo Tato futurista. Inventore dell’aeropittura

In occasione del centesimo anniversario dell’incontro di Tato con Filippo Tommaso Marinetti, l’esposizione intende presentare, attraverso alcune opere selezionate di aeropittura di Tato, l’entusiasmo e la forza visionaria dell’epoca futurista, nonché il ruolo primario dell’avanguardia italiana agli albori del Novecento. 

Tato è l’artista futurista italiano, inventore e padre dell’aeropittura, e in mostra saranno visibili circa ventisei opere, tra oli su tela, tempere su carta, dipinti su ceramica e foto originali d’epoca, incentrati sulla visione emozionale del paesaggio italiano visto da nuovi e inesplorati punti di vista come gli aerei in volo

Tra le opere scelte, Sorvolando in spirale il Colosseo (Spiralata), Aeroplani + Metropoli, Paesaggio in velocità - scivolamento d’ala, Sport, Avvitamento, tutte realizzate nel 1930, Sorvolando Sabaudia (1934), Spiralata (1936), Volo notturno (1936), Atterrando (1937), Sensazioni di volo II tempo (1929), Il dirigibile Italia al polo Nord (1928), Alba futurista (1926).

L’aeropittura e il suo entusiasmo per il volo e la velocità aerea scandiscono le immagini per piani di colore, riproponendo luoghi e paesaggi italiani in prospettiva aerea. Il tema della veduta tra natura e modernità si lega in questo modo al racconto delle trasformazioni dello spazio tra ruralità e urbanizzazione di un’Italia in evoluzione.

La mostra è curata da Salvatore Ventura su progetto e coordinamento di Cornelia Bujin. 

Per info: www.camera.it

Orari: da lunedì a venerdì dalle 10 alle 18; chiuso sabato e domenica.
Ingresso libero

Immagine: Tato, Il 6 motori su Monti-mare (1934; olio su tela, 54 x 73 cm) 

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraTato futurista. Inventore dell'aeropittura
CittàRoma
SedeCamera dei Deputati
DateDal 21/11/2019 al 06/12/2019
ArtistiTato
TemiNovecento

Alla Camera dei Deputati una mostra-omaggio a Tato, inventore dell'aeropittura
Alla Camera dei Deputati una mostra-omaggio a Tato, inventore dell'aeropittura


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


La personale di Andrea Chisesi parla di vizi e virtù alla Reggia di Caserta
La personale di Andrea Chisesi parla di vizi e virtù alla Reggia di Caserta
Renato Leotta sbarca in America per la sua prima personale statunitense
Renato Leotta sbarca in America per la sua prima personale statunitense
Continua la riscoperta di Carlo Fornara, artista divisionista. Una mostra ad Aosta con ottanta opere vuole sciogliere i preconcetti
Continua la riscoperta di Carlo Fornara, artista divisionista. Una mostra ad Aosta con ottanta opere vuole sciogliere i preconcetti
A Gubbio in mostra i tesori d'arte al tempo di Giotto
A Gubbio in mostra i tesori d'arte al tempo di Giotto
Padova: 21mila visitatori per la mostra su Antonio Ligabue. Prorogata al 31 marzo
Padova: 21mila visitatori per la mostra su Antonio Ligabue. Prorogata al 31 marzo
I disegni giovanili di Le Corbusier esposti in una mostra a Mendrisio
I disegni giovanili di Le Corbusier esposti in una mostra a Mendrisio