Retrospettiva di Barry X Ball a Villa Panza tra storia e contemporaneitÓ


Villa Panza a Varese ospita dal 12 aprile al 9 dicembre 2018 The End of History, la retrospettiva personale di Barry X Ball.

Villa Panza a Varese accoglie in occasione di Miart, Fiera Internazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, la mostra personale di Barry X Ball, scultore californiano che, dagli esordi minimalisti, è giunto alle sperimentazioni odierne evidenziando continuamente il rapporto tra tradizione e innovazione, tecnologia e storia.

The End of History, questo il titolo della retrospettiva, espone al pubblico 56 opere che presentano l’intera attività artistica di Barry X Ball, dagli anni Ottanta a oggi: dai primi lavori a fondo oro ai recenti Portraits fino ai Masterpieces.

Le sue opere sono realizzate utilizzando metalli, marmi, alabastri, onici e lapislazzuli e unendo la progettazione virtuale e la modellazione al computer con l’intaglio e la levigatura dei dettagli a mano.
Il suo è un costante dialogo tra storia e contemporaneità.

Il percorso espositivo comprende le sale del primo piano di Villa Panza fino a giungere al nuovo spazio delle Rimesse per le Carrozze.

Durante il periodo della mostra, il Castello Sforzesco di Milano ospita un’inedita Pietà (2017), omaggio di Barry X Ball alla Pietà Rondanini, e lo Pseudogroup of Giuseppe Panza (1998-2001), omaggio a Giuseppe Panza da parte dell’artista e del Comune di Milano.

La mostra The End of History è aperta al pubblico dal 12 aprile al 9 dicembre 2018 dalle 10 alle 18. Chiusa i lunedì non festivi.

Biglietti per Villa e Collezione Panza: Intero 15 euro, ridotto per studenti dai 18 ai 26 anni 10 euro, ridotto per bambini dai 4 ai 14 anni 7 euro.

Immagine: Barry X Ball, Envy (2008-2010)

Retrospettiva di Barry X Ball a Villa Panza tra storia e contemporaneitÓ
Retrospettiva di Barry X Ball a Villa Panza tra storia e contemporaneitÓ


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma