Le NativitÓ della Galleria dell'Accademia di Firenze. Un video racconto per un Buon Natale


La Galleria dell’Accademia di Firenze augura Buon Natale con un video racconto dedicato alle Natività rappresentate nei dipinti della sua collezione. 

In occasione del Natale, la Galleria dell’Accademia di Firenze ha pensato a un regalo speciale per tutti i bambini e le loro famiglie. Un video racconto, dal titolo In una notte piena di stelle, che prende il via con queste parole “La storia che vi racconteremo risale a oltre due millenni fa. Fu una notte magica in cui accaddero molti eventi straordinari; una notte molto fredda ma anche piena di stelle, nella quale Maria dette alla luce il suo Bambino, Gesù...”. A ideare lo speciale video è il direttore Cecilie Hollberg insieme a Graziella Cirri, responsabile dei servizi educativi del museo: sarà disponibile online sul canale YouTube della Galleria dell’Accdemia da mercoledì 23 dicembre.

Molti dipinti hanno raffigurato nel corso dei secoli la magia del mistero della nascita del Bambin Gesù; la Natività è stata uno dei temi più affrontati nella storia dell’arte. Nel video si susseguiranno alcuni dei capolavori della collezione museale che rappresentano proprio questo tema. 

“Sono molto dolci ed espressivi i dipinti dedicati alla Natività, che conserviamo nella Galleria dell’Accademia di Firenze” afferma Cecilie Hollberg, “e siamo felici di celebrare questo evento della storia universale con le rappresentazioni prettamente artistiche delle nostre opere, che si potranno, grazie a questo video, osservare con un approccio animato e diverso, in modo più diretto, da vicino, soffermandosi su dettagli insoliti che a volte possono sfuggire. È il nostro sentito augurio a tutti per un sereno Natale!”. 

Si parte dall’Adorazione del Bambino di Lorenzo di Credi, maestro del Cinquecento fiorentino, noto per la sua finezza e precisione. Il Bambino appare al centro della scena, circondato da Maria, Giuseppe e alcuni angeli, dei quali colpisce la delicatezza dei volti; sullo sfondo si intravedono i pastori spaventati “...svegliati all’improvviso da un angelo avvolto nella luce”. E la storia continua, attraverso la voce narrante di Graziella Cirri, con le tavole trecentesche di Cenni di Francesco di ser Cenni, di Mariotto di Cristofano e di Taddeo Gaddi, che ci catturano con la preziosità dei loro fondi oro e con l’intensità dei personaggi. 

Nell’immagine, Lorenzo di Credi, Adorazione del Bambino, dettaglio (1500 circa; Firenze, Galleria dell’Accademia)

Le NativitÓ della Galleria dell'Accademia di Firenze. Un video racconto per un Buon Natale
Le NativitÓ della Galleria dell'Accademia di Firenze. Un video racconto per un Buon Natale


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Cinquecento     Novecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma