Il Metropolitan Museum compie 150 anni e racconta online la sua storia dal 1870 a oggi


Il Metropolitan Museum ha festeggiato in lockdown il 150°anniversario della sua fondazione. Online la sua storia dal 1870 al 2020.

Il Metropolitan Museum of Art ha compiuto 150 anni. Dopo la guerra di secessione americana, si progettò nel 1870 un museo d’arte per New York City, ma al suo interno non vi era ancora arte, si trattava ancora solo di un edificio. Oggi è divenuto uno dei più grandi e importanti musei del mondo e il 13 aprile 2020 ha festeggiato in lockdown il 150° anniversario della sua fondazione.

La sede museale newyorchese custodisce oltre un milione e mezzo di oggetti e conta ogni anno sette milioni di visitatori da tutto il mondo.

In occasione dell’anniversario, era prevista per il 30 marzo l’apertura della mostra Making the Met, 1870-2020, ma a causa dell’emergenza sanitaria non è stata inaugurata. Il museo ha dunque pensato di raccontare online l’esposizione: quest’ultima ripercorre la storia della sede museale attraverso i dieci episodi più significativi che l’hanno condotta all’aspetto attuale. 

Si parte da una stampa che illustra la prima apertura al pubblico, avvenuta il 20 febbraio 1872, per giungere attraverso i decenni alle collezioni provenienti da tutto il mondo e dalle più diverse culture. 
L’anniversario offre l’opportunità di far conoscere la storia del Metropolitan Museum dal 1870 al 2020 e le prospettive per il futuro. 

L’esposizione è stata organizzata da Andrea Bayer e Laura D.Corey ed è stata resa possibile grazie a Iris & B. Gerald Cantor Foundation. 

Ph.Credit   

Il Metropolitan Museum compie 150 anni e racconta online la sua storia dal 1870 a oggi
Il Metropolitan Museum compie 150 anni e racconta online la sua storia dal 1870 a oggi


Acquista il nostro libro Cronache dal mondo dell'arte 2020
Tutto il 2020 in un libro di 430 pagine con 60 fotografie a colori, in una selezione di 60 articoli scelti dalla redazione di Finestre sull'Arte.
CLICCA QUI
PER INFORMAZIONI



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma    

NEWSLETTER