Le Terme di Diocleziano si mostrano in 3D sul canale Youtube del MiBACT


Sul canale Youtube del MiBACT è disponibile la ricostruzione in 3D delle Terme di Diocleziano, oltre all’audioguida poetica dedicata ai capolavori del Museo Nazionale Romano

Sul canale YouTube del MiBACT è visibile una ricostruzione in 3D delle Terme di Diocleziano basata sugli studi di Edmond Paulin e la presentazione di Ruins, un’audioguida poetica che racconta i capolavori custoditi nelle sedi del Museo Nazionale Romano: Palazzo Massimo, Palazzo Altemps, la Crypta Balbi e le Terme di Diocleziano. 

Quella proposta dalle Terme di Diocleziano è una ricostruzione virtuale in 3D a 360°, che si ispira agli studi e rilievi ottocenteschi dell’architetto Edmond Paulin. Grazie al video è possibile vivere da casa l’esperienza di una visita suggestiva all’interno del grande impianto d’età imperiale delle Terme di Diocleziano, proprio come appariva ai Romani del IV secolo d.C.

In un altro video, Gabriele Tinti presenta il progetto Ruins: si tratta di un’audioguida poetica che racconta i capolavori del museo. Le sue parole, alle quali attori come Marton Csokas, Alessandro Haber e Kevin Spacey hanno prestato la voce, sono ispirate al Galata suicida, alle Erinni, all’Ermes Ludovisi e all’Ares di Palazzo Altemps, e ancora al Pugile, al Sarcofago Mattei, all’Apollo del Tevere e a Dioniso di Palazzo Massimo

Ph.Credit

 

Le Terme di Diocleziano si mostrano in 3D sul canale Youtube del MiBACT
Le Terme di Diocleziano si mostrano in 3D sul canale Youtube del MiBACT


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER