Antonio Canova - Finestre sull'Arte

Quando Venezia ripianò un debito tramite... opere d'arte: l'Omaggio delle Provincie Venete all'impero austriaco

Il 10 novembre del 1816, a Vienna, furono celebrate le nozze solenni tra l'imperatore d'Austria, Francesco I (Firenze, 1768 - Vienna, 1835), allora quarantottenne, e la principessa Carolina Carlotta Augusta di Baviera (Mannheim, 1792 - Vienna, 18...
Leggi tutto...
Inedito Canova: a Bassano una mostra per riflettere

Inedito Canova: a Bassano una mostra per riflettere

A Bassano del Grappa la mostra “La Musa mutilata” fa emergere dal deposito del museo una serie di sculture in gesso di Antonio Canova danneggiate e non ancora restaurate, ed invita a riflettere proprio sul restauro e su tutte quelle misure che si pot...
Leggi tutto...
Antonio Canova e Napoleone: la complicata storia di un busto-ritratto

Antonio Canova e Napoleone: la complicata storia di un busto-ritratto

5 ottobre 1802: dopo un viaggio con partenza da Roma durato due settimane, Antonio Canova (Possagno, 1757 – Venezia, 1822) arriva finalmente a Parigi. Gli è stato conferito un incarico di grande prestigio: si dovrà occupare di scolpire il busto r...
Leggi tutto...

Apre la mostra “Dopo Canova”. Ecco le foto delle opere

È stata inaugurata e apre oggi al pubblico la mostra Dopo Canova. Percorsi della scultura a Firenze e Roma, che si tiene a Carrara, a Palazzo Cucchiari, fino al 22 ottobre. Una presentazione, quella che ha avuto luogo nel pomeriggio di venerdì nel co...
Leggi tutto...

Le sculture dell'Ermitage arrivano a Carrara: il backstage della mostra “Dopo Canova”

Sono arrivate ieri a Carrara, direttamente dall'Ermitage di San Pietroburgo, le opere di Antonio Canova e di altri grandi artisti dell'Ottocento che saranno protagonisti della mostra Dopo Canova. Percorsi della scultura a Firenze e Roma, che si t...
Leggi tutto...
Amore e Psiche giacenti: la storia del capolavoro di Antonio Canova

Amore e Psiche giacenti: la storia del capolavoro di Antonio Canova

Una vena di sentimentale delicatezza connota il capolavoro di Antonio Canova (Possagno, 1757 – Venezia, 1822) fin dal titolo con cui il Louvre ha deciso di presentarlo al suo pubblico: Psyché ranimée par le baiser de l'Amour, ovvero "Psiche risve...
Leggi tutto...

Sensualità e purezza: le Tre Grazie di Canova e Thorvaldsen a confronto

Quando Antonio Canova realizzò, su invito di Giuseppina di Beauharnais, le sue celeberrime Tre Grazie, riuscì di fatto a dare il via a una sfida, e il tema delle Grazie rappresentò un'importante prova per molti artisti del tempo: il primo a raccoglie...
Leggi tutto...




Totale: 1 pagine






Login

Username / EmailPassword

Ricordami

Password dimenticata?

Non hai ancora un account? Registrati ora!!!

Tag cloud


Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Toscana