Da Atene arriva a Palermo statua di Atena del V secolo a.C. Rimarrà in Italia per quattro anni


Al Museo Regionale A. Salinas di Palermo arriverà tra pochi giorni la statua della dea Atena proveniente dal Museo dell’Acropoli di Atene. La scultura rimarrà esposta in Sicilia per quattro anni. 

Dal Museo dell’Acropoli di Atene arriva al Museo Regionale A. Salinas di Palermo la statua della dea Atena, dove rimarrà esposta al pubblico per quattro anni. La preziosa scultura senza testa di Atena risale al V secolo a.C., è alta 60 centimetri, ed è in marmo pentelico. Raffigura la dea, vestita con un peplo segnato da una cintura portata sulla vita. Indossa un’egida stretta disposta trasversalmente sul petto, originariamente decorata con una gorgone al centro, andata perduta. La figura sostiene il peso del proprio corpo sulla gamba destra, mentre con il braccio sinistro si appoggia probabilmente a una lancia; la posa flessuosa e la resa morbida e avvolgente dell’abbigliamento sono tipiche dello stile attico dell’ultimo venticinquennio del V secolo a.C., influenzato dai modelli delle sculture del Partenone.

Il reperto sarà accompagnato dalla Ministra della Cultura e dello Sport della Grecia Lina Mendoni e dal direttore del Museo ateniese Nikolaos Stampolidis, che lo affideranno alla Regione Siciliana, alla presenza dell’Assessore regionale dei Beni culturali e dell’Identità siciliana Alberto Samonà e del direttore del Museo Salinas Caterina Greco. La consegna è in programma per mercoledì 9 febbraio 2022 al Museo Regionale Antonio Salinas di Palermo

Il prestito per quattro anni al museo Salinas è stato reso possibile grazie all’accordo di stretta collaborazione culturale tra Sicilia e Grecia. In base al protocollo d’intesa siglato tra i due musei, il mese scorso è arrivato nella capitale greca il frammento del fregio del Partenone (il cosiddetto "reperto Fagan"), che dal Museo archeologico Salinas ha raggiunto il nuovo Museo dell’Acropoli di Atene.

Immagine: Statua della dea Atena dalle collezione del Museo dell’Acropoli di Atene.

Da Atene arriva a Palermo statua di Atena del V secolo a.C. Rimarrà in Italia per quattro anni
Da Atene arriva a Palermo statua di Atena del V secolo a.C. Rimarrà in Italia per quattro anni


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Israele, scoperti frammenti di manoscritti biblici di 2000 anni fa in greco antico
Israele, scoperti frammenti di manoscritti biblici di 2000 anni fa in greco antico
Egitto, scoperta la città perduta di Aten. È la più importante scoperta dopo la tomba di Tutankhamon
Egitto, scoperta la città perduta di Aten. È la più importante scoperta dopo la tomba di Tutankhamon
Importante scoperta archeologica: riemerge il più antico monastero cristiano d'Egitto
Importante scoperta archeologica: riemerge il più antico monastero cristiano d'Egitto
A Bacoli viene alla luce splendido mosaico colorato su volta delle Terme di Mercurio
A Bacoli viene alla luce splendido mosaico colorato su volta delle Terme di Mercurio
Piccola Pompei a Verona? No a confronti ridicoli. Il complesso “scoperto” era noto dal 2004
Piccola Pompei a Verona? No a confronti ridicoli. Il complesso “scoperto” era noto dal 2004
Straordinaria scoperta a Palermo: l'antica pavimentazione del piazzale di Palazzo Reale
Straordinaria scoperta a Palermo: l'antica pavimentazione del piazzale di Palazzo Reale