Ad Argenteuil spunta un murale dedicato a Monet: è l'opera di C215


Il noto street artist C215 ha realizzato ad Argenteuil un monumentale murale dedicato al padre dell’Impressionismo Claude Monet. Il pittore visse e lavorò infatti qui per diversi anni. 

Ad Argenteuil, città in cui il padre dell’Impressionismo Claude Monet visse e lavorò per diversi anni, è comparso un nuovo murale, opera del noto street artist Christian Guémy, in arte C215. Si tratta di un monumentale ritratto del celebre pittore che s’ispira al famoso ritratto di Monet compiuto dal fotografo Nadar, pseudonimo di Gaspard-Félix Tournachon, nel 1899, che costituisce anche uno dei più noti scatti all’artista impressionista.

"Monet è un grandissimo artista per me. È un grandissimo colorista", ha affermato C215.

A commissionare l’opera di arte urbana è stata l’amministrazione della sottoprefettura di Val-d’Oise, che ha invitato C215 a creare un murale che rappresentasse Claude Monet, in vista delle Giornate europee del Patrimonio 2022, che si terranno a settembre, nel corso delle quali sarà inaugurata la Casa impressionista di Claude Monet ad Argenteuil nell’ex abitazione in cui visse il maestro dell’Impressionismo.

Il grande murale è stato realizzato lunedì 4 luglio in Avenue Gabriel Péri; inoltre lo street artist ha dipinto per l’occasione anche una tela che sarà esposta nella nuova istituzione culturale dal 17 settembre.

L’amministrazione ha spiegato che il murale intende sottolineare il legame tra impressionisti e artisti di arte urbana, in quanto i primi dipingevano paesaggi en plein air, mentre i secondi dipingono paesaggi urbani perché diventino luoghi di creazione artistica. 

Ad Argenteuil spunta un murale dedicato a Monet: è l'opera di C215
Ad Argenteuil spunta un murale dedicato a Monet: è l'opera di C215


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE