Polemica sulla mostra di Van Gogh. In vendita un gadget a forma di orecchio


La prima mostra in assoluto dedicata agli autoritratti di Van Gogh alla Courtauld Gallery di Londra ha scatenato subito polemiche: criticato un gadget a forma di orecchio in vendita nel bookshop. 

Alla Courtauld Gallery di Londra si è aperta dal 3 febbraio 2022 la prima mostra in assoluto dedicata agli autoritratti di Vincent van Gogh, ed è già polemica.

Tra le opere esposte è l’Autoritratto con orecchio bendato del 1889 e la polemica è scattata proprio per un gadget acquistabile al bookshop del museo, etichettato come insensibile della malattia mentale del celebre artista: una gomma a forma di orecchio. Van Gogh si tagliò l’orecchio il 23 dicembre 1888 con un rasoio probabilmente a seguito di un forte litigio con l’amico pittore Paul Gauguin; lo avvolse in un foglio di giornale e lo fece recapitare a una donna, una prostituta di sua conoscenza.

Il gadget, disponibile al prezzo di 6 sterline, è stato fortemente criticato perché deriderebbe l’automutilazione e i problemi mentali di Van Gogh.

Charles Thomson, co-fondatore del collettivo Stuckist, ha dichiarato: “Il suicidio e la malattia mentale non sono uno scherzo”. E al Daily mail ha aggiunto: “È un gadget superficiale, brutto e insensibile. E dopo cosa si venderà? La pistola con cui si è suicidato Van Gogh?”.

È anche in vendita un kit di pronto soccorso emotivo, al costo di 16 sterline, descritto come “una scatola di saggi consigli di emergenza per venti situazioni psicologiche complicate” e al costo di 5 sterline una saponetta ideale per “l’artista tormentato a cui piacciono le bolle soffici”.

Ora, dallo shop online, la gomma è stata eliminata.

Immagine: Vincent van Gogh, Autoritratto con orecchio bendato (1889; Londra, Courtauld Gallery) Credit The Courtauld Galleries

Polemica sulla mostra di Van Gogh. In vendita un gadget a forma di orecchio
Polemica sulla mostra di Van Gogh. In vendita un gadget a forma di orecchio


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


È polemica per i 5 milioni di euro assegnati da Franceschini alla Ales per occuparsi di vigilanza nei musei
È polemica per i 5 milioni di euro assegnati da Franceschini alla Ales per occuparsi di vigilanza nei musei
La Biblioteca Estense mette online 700mila pagine di manoscritti e libri rari: ecco l'Estense Digital Library
La Biblioteca Estense mette online 700mila pagine di manoscritti e libri rari: ecco l'Estense Digital Library
Un Palazzo Vecchio in musica tutto da ridere nel nuovo video di Lorenzo Baglioni, comico e cantante fiorentino
Un Palazzo Vecchio in musica tutto da ridere nel nuovo video di Lorenzo Baglioni, comico e cantante fiorentino
Casa Leopardi apre alle scuole con visite guidate in streaming
Casa Leopardi apre alle scuole con visite guidate in streaming
Roma, inaugurato al Tufello il nuovo grande murale dedicato a Proietti
Roma, inaugurato al Tufello il nuovo grande murale dedicato a Proietti
USA, vandali deturpano antiche incisioni rupestri con scritte razziste
USA, vandali deturpano antiche incisioni rupestri con scritte razziste