Milano, il Dito di Cattelan si tinge con smalto rosa contro la violenza sulle donne


Lo street artist Ivan Tresoldi ha colorato l’unghia del Dito di Maurizio Cattelan con smalto rosa. Un omaggio ai movimenti femministi. 

Il dito medio di Maurizio Cattelan, L.O.V.E - Libertà Odio Vendetta Eternità, che spicca dal 2010 davanti alla Borsa di Piazza Affari a Milano ha da giovedì notte un’unghia colorata di rosa: è l’intervento dello street artist e poeta milanese Ivan Tresoldi che lui stesso ha ribattezzato Love assai

In occasione dell’8 marzo, Giornata della Donna, Tresoldi ha voluto reinterpretare la celebre opera in marmo bianco di Carrara di Cattelan dipingendo con uno smalto rosa brillante l’unghia del dito medio alzato per omaggiare il movimento femminista Non una di meno e a SMS - Spazio di Mutuo Soccorso. Non una di meno è infatti un’associazione che intende contrastare la violenza sulle donne.

Sul suo profilo Facebook, l’autore dell’intervento ha scritto, accompagnando le parole con l’immagine della nuova opera: "Perché ogni uomo si ricordi sempre che se è vivo, lo deve sempre e comunque ad una donna. l.o.v.e. assai, acrilico su marmo, stanotte, opera legittima ma illegale“. E aggiunge, ringraziando Cattelan: ”Grazie anche a Maurizio Cattelan per averci messo, pur senza saperne niente, il supporto".

Milano, il Dito di Cattelan si tinge con smalto rosa contro la violenza sulle donne
Milano, il Dito di Cattelan si tinge con smalto rosa contro la violenza sulle donne


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma