Le fotografie originali di Giovanni Verga saranno acquisite dalla Regione Siciliana per 225mila euro


Il corpus fotografico verghiano sarà acquisito dalla Regione Siciliana: la Giunta regionale ha deliberato di esercitare il diritto di prelazione autorizzando la spesa di 225mila euro per l’acquisto delle fotografie.

La Regione Siciliana acquisirà le lastre fotografiche originali di Giovanni Verga, entrando quindi a far parte del patrimonio documentario pubblico legato alla memoria del grande scrittore, di cui quest’anno si celebra il centenario della sua scomparsa.

Il ricco materiale è stato venduto all’asta a Torino nei giorni scorsi e la Giunta regionale ha deliberato di esercitare il diritto di prelazione autorizzando la spesa di 225mila euro per l’acquisto delle fotografie.

Secondo il presidente della Regione, è un atto dovuto quello di rendere patrimonio pubblico il prezioso materiale fotografico verghiano che è giunto fino a noi. Costituito da 448 documenti fotografici particolarmente interessanti anche dal punto di vista storiografico, il corpus è una significativa testimonianza della sensibilità artistica di Verga. Dichiarata d’interesse artistico e storico dall’assessorato dei Beni culturali nel 2018, la raccolta è stata messa all’asta e acquistata da una fondazione privata. L’acquisizione da parte della Regione consentirà di arricchire il patrimonio legato all’eredità di Verga.

Gli uffici del dipartimento regionale dei Beni culturali attiveranno, entro la data in cui scadrà il diritto di prelazione, tutte le procedure amministrative necessarie per consentire alla raccolta fotografica di rimanere in Sicilia. Attraverso i suoi scritti e i suoi studi, Verga ha lasciato memoria della società del tempo, descrivendola nei suoi romanzi con una corposa rappresentazione visiva di luoghi e persone.

Le fotografie originali di Giovanni Verga saranno acquisite dalla Regione Siciliana per 225mila euro
Le fotografie originali di Giovanni Verga saranno acquisite dalla Regione Siciliana per 225mila euro


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Addio ad Adolfo Natalini, l'architetto fondatore di Superstudio
Addio ad Adolfo Natalini, l'architetto fondatore di Superstudio
USA, polemica per la statua di Marilyn: “è misogina, lei fu vittima di stupro e abusi”
USA, polemica per la statua di Marilyn: “è misogina, lei fu vittima di stupro e abusi”
Anche il teatro si fa social
Anche il teatro si fa social
Venezia, il Mose in azione per la prima volta di notte: la città salvata dall'acqua alta
Venezia, il Mose in azione per la prima volta di notte: la città salvata dall'acqua alta
Roma, vandalizzata la porchetta di Trastevere. Ricoperta di vernice rossa
Roma, vandalizzata la porchetta di Trastevere. Ricoperta di vernice rossa
Ferrara, grazie alla donazione di un ristoratore sarà restaurata la statua di Savonarola
Ferrara, grazie alla donazione di un ristoratore sarà restaurata la statua di Savonarola