Scoperta la voce di Frida Kahlo? In molti smentiscono: “quella voce non è la sua”


Qualche giorno fa è stata comunicata la scoperta della presunta voce di Frida Kahlo. Le cose stanno davvero così? Molti smentiscono.

Alcuni giorni fa tutte le testate nazionali e internazionali si sono affrettate nel dar la notizia della “scoperta della voce di Frida Kahlo”. In realtà, come riportato anche sul nostro giornale, la scoperta era accompagnata da tutti i condizionali e i “forse” del caso, perché non c’era la certezza che il file scoperto dalla Fonoteca Nacional de México contenesse davvero la voce dell’artista messicana: in più, un ex amante della pittrice, Esteban Volkov, aveva manifestato dubbi dicendo di non essere certo che quello fosse davvero il suono delle sue parole.

Dopo quella di Volkov sono arrivate diverse altre smentite. I discendenti hanno diffuso una nota nella quale si legge che, stando a ciò che sa la famiglia, non esistono registrazioni della voce di Frida, ma non solo: alcuni suoi studenti sono intervenuti in diverse trasmissioni per smentire la scoperta. Tra gli altri, Guillermo Monroy Becerril, che fu anche amico di Frida Kahlo e trascorse con lei molto tempo, ha dichiarato all’agenzia spagnola Efe che “non riconosco la sua voce: la prima volta che la incontrai, trovai che fosse una donna con una voce molto dolce e allegra. La vera voce di Frida era vivace, affascinante, gioisa. Non era né seria, né rifinita, né delicata... era cristallina”. E poi ha aggiunto che “ho ascoltato la registrazione in televisione e mi pare che non abbia niente a che fare con la voce di Frida, perché lei non parlava così, con quell’affettazione che ho ascoltato”.

E ancora: l’attrice e doppiatrice Amparo Garrido, che lavorò al programma El Bachiller (quello da cui proviene la registrazione) proprio nei primi anni Cinquanta, ha fatto sapere all’emittente messicana Radio Fórmula che secondo lei quella dovrebbe essere la propria voce. E anche i figli di Amparo Garrido hanno riconosciuto la voce della madre nella registrazione.

Dalla Fonoteca Nacional non arrivano ancora conferme né smentite: per adesso, tuttavia, dall’ente fanno sapere che quel file è diventato subito il più richiesto di sempre della loro collezione online.

Scoperta la voce di Frida Kahlo? In molti smentiscono: “quella voce non è la sua”
Scoperta la voce di Frida Kahlo? In molti smentiscono: “quella voce non è la sua”


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER