Assistere alla solenne apertura dei Musei Vaticani si può: alle 6 del mattino!


Con la nuova proposta dei Musei Vaticani Good Morning Vatican Museum si può assistere all’apertura mattutina dei Musei con il clavigero alle 6 del mattino.

Desiderereste poter assistere alla solenne apertura mattutina dei Musei Vaticani? Grazie a Good Morning Vatican Museums, l’esclusiva visita all’alba, lo potete fare!

Una visita guidata da un operatore didattico autorizzato dallo Stato della Città del Vaticano vi accompagnerà attraverso le sale del sito museale per assistere all’apertura delle porte e all’accensione delle luci compiute dal clavigero dei Musei Vaticani. 

Partendo dal portone monumentale d’ingresso, si passerà all’Atrio dei Quattro Cancelli, alla Scala Simonetti, al Museo Pio Clementino, alle Gallerie dei Candelabri, alle Gallerie degli Arazzi, alle Gallerie delle Carte Geografiche, alle Stanze di Raffaello, alla Scala San Pio V e alla Cappella Sistina per giungere nel Cortile della Pigna, dove vi accoglierà una prima colazione nel bistrot.

La speciale esperienza ha inizio alle ore 6 del mattino.

Al termine della colazione è possibile, su richiesta e a pagamento, proseguire la visita con un tour guidato dei Musei. 

Per maggiori informazioni e per richiedere la disponibilità è possibile visitare il sito ufficiale dei Musei Vaticani: www.museivaticani.va.

Nell’immagine: un particolare del Giudizio Universale di Michelangelo nella Cappella Sistina (ph. credit Musei Vaticani)

Assistere alla solenne apertura dei Musei Vaticani si può: alle 6 del mattino!
Assistere alla solenne apertura dei Musei Vaticani si può: alle 6 del mattino!


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER