Pesaro è la Capitale italiana della Cultura 2024


Sarà Pesaro la Capitale italiana della Cultura 2024. La città succederà quindi a Bergamo-Brescia 2023. 

Capitale italiana della Cultura 2024 è ufficialmente Pesaro. La città vincitrice è stata comunicata poco fa e succederà a Bergamo-Brescia 2023.

La città è stata scelta da una giuria presieduta da Silvia Calandrelli, che l’ha comunicata al ministro della Cultura Dario Franceschini, tra dieci città finaliste: Ascoli Piceno, Chioggia (Venezia), Mesagne (Brindisi), Pesaro, Sestri Levante e Tigullio (Genova), Siracusa, Unione dei Comuni di Paestum-Alto Cilento (Salerno, l’unione è composta dai comuni di Agropoli, Capaccio, Cicerale, Laureana Cilento, Lustra, Perdifumo, Prignano Cilento, Rutino e Torchiara), Viareggio (Lucca) e Vicenza.

La Capitale italiana della Cultura 2024 riceverà un milione di euro per la realizzazione del progetto, al fine di mettere in mostra, per il periodo di un anno, i propri caratteri originali e i fattori che ne determinano lo sviluppo culturale, inteso come motore di crescita dell’intera comunità.

Di seguito la motivazione

“La città di Pesaro offre un’eccellente candidatura basata su un progetto culturale che valorizzando un territorio già straordinariamente ricco di testimonianze storiche e preziosità paesaggistiche e ambientali propone azioni concrete attraverso le quali favorire anche l’integrazione, l’innovazione e lo sviluppo socio-economico. In questa prospettiva la proposta conferisce il giusto equilibrio tra natura, cultura e tecnologia, tre elementi che si fondono in un contesto di azione condivisa tra pubblico e privato. L’enfasi data al valore della cittadinanza come riconoscimento e come pratica attraverso concreti esercizi, oggi più che mai, afferma una direzione che può generare contributi per altre esperienze future. Lo sforzo di coinvolgimento delle giovani generazioni in un programma impegnativo appare particolarmente interessante alla luce delle sfide che l’incertezza dei tempi propone. La valorizzazione del rapporto tra città e territorio con un programma esteso in modo articolato a tutti i comuni della provincia integra voce rendendo corale il conseguimento del titolo di Capitale della Cultura”.   

Pesaro è la Capitale italiana della Cultura 2024
Pesaro è la Capitale italiana della Cultura 2024


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


La banana di Cattelan divide la critica. Ecco le posizioni di critici e giornalisti che l'hanno commentata
La banana di Cattelan divide la critica. Ecco le posizioni di critici e giornalisti che l'hanno commentata
Al Colosseo è stato appeso un lenzuolo di 15 metri contro la mafia
Al Colosseo è stato appeso un lenzuolo di 15 metri contro la mafia
Restaurata la Libertà della Poesia, la statua che probabilmente ispirò la Statua della Libertà di New York
Restaurata la Libertà della Poesia, la statua che probabilmente ispirò la Statua della Libertà di New York
Achille Lauro creerà live un'opera NFT con le sue emozioni. Andrà all'asta e il ricavato in beneficenza
Achille Lauro creerà live un'opera NFT con le sue emozioni. Andrà all'asta e il ricavato in beneficenza
Un borgo in Molise regala soggiorni di una settimana a chi decide di farci le vacanze
Un borgo in Molise regala soggiorni di una settimana a chi decide di farci le vacanze
La Biennale di Venezia del 2021 è rinviata al 2022. Posticipata anche la Biennale Architettura
La Biennale di Venezia del 2021 è rinviata al 2022. Posticipata anche la Biennale Architettura