Avviata la candidatura a Patrimonio Unesco dei portici di Bologna


Tra pochi giorni verrà presentata la candidatura a Patrimonio dell’Umanità Unesco dei portici di Bologna.

I portici di Bologna potrebbero diventare Patrimonio dell’Umanità Unesco: il Comune di Bologna presenterà tra pochi giorni la candidatura, mentre il dossier, quasi ultimato, sarà presentato al MiBAC a settembre.

In una nota il Comune scrive: “Il portico ha costituito il luogo del riparo e del decoro per eccellenza, reso disponibile per tutta la comunità e infine l’aspetto sociale: dal Medioevo a oggi i portici rappresentano il luogo dell’integrazione per eccellenza, dove gli spazi civili e religiosi, le abitazioni private, appartenenti a tutti i ceti sociali, sono perfettamente integrati”.

Nelle scorse settimane si sono tenuti incontri preliminari con istituzioni cittadine e stakeholder e, nello stesso tempo, i consulenti di Links, l’istituzione che collabora con l’amministrazione in quest’iniziativa, hanno compiuto sopralluoghi per selezionare i tratti di portico adatti alla candidatura Unesco.
La consegna definitiva del dossier di candidatura è prevista per febbraio 2020 e solo l’anno successivo, nel febbraio 2021, si avrà la decisione definitiva.

Con i suoi quasi 40 chilometri di portici, Bologna è la città con i portici più lunghi del mondo.

Fonte: Ansa - Bologna today

Immagine: Portico di San Luca a Bologna.  

 

 

Avviata la candidatura a Patrimonio Unesco dei portici di Bologna
Avviata la candidatura a Patrimonio Unesco dei portici di Bologna


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER