Al via Radio Capodimonte, la radio del Museo Nazionale. In onda la prima puntata


Parte ufficialmente Radio Capodimonte, la radio del Museo Nazionale di Capodimonte a Napoli. La prima puntata è già in onda.

Radio Capodimonte, di cui vi avevamo parlato qui, sta per andare in onda! Nato dalla collaborazione tra il Museo e Real Bosco di Capodimonte con il Master in Radiofonia dell’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli e l’associazione Campania Music Commission, il progetto è una trasmissione radiofonica in 12 puntate che ci porterà alla scoperta delle mostre e degli eventi in corso presso il museo napoletano, degli artisti e delle opere esposte nella Reggia e ci farà ascoltare anche i suoni della natura che il Giardino storico e il Bosco hanno da offrire.

Ogni puntata, inserita nel palinsesto di www.runradio.it, andrà in diretta ogni venerdì dalle ore 15 alle 16 per poi essere scaricabile in podcast dal sito www.museocapodimonte.beniculturali.it/radio-capodimonte/.

Nella prima puntata ci saranno interviste al direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte, Sylvain Bellenger, al rettore dell’Università Suor Orsola Benincasa Lucio d’Alessandro, all’artista Paolo La Motta per la sua mostra Incontri Sensibili: Paolo La Motta incontra Capodimonte e a Carlo Capalbo, presidente della commissione per le corse su strada della IAAF (la federazione internazionale dell’atletica leggera), che parlerà di Bosco in Rosa, la maratona non competitiva di 5 km, che si svolgerà nel Real Bosco sabato 13 ottobre alle ore 16 per raccogliere fondi per l’ospedale pediatrico Santobono di Napoli.

Verrà intervistata anche Angela Cerasuolo, a capo del Dipartimento di Restauro del Museo di Capodimonte per il restauro della famosa Trasfigurazione di Giovanni Bellini.
Bellenger, che si è detto orgoglioso del progetto, ha sottolineato: “Gli studenti del master in radiofonia hanno ideato un format accattivante con tante notizie su mostre ed eventi per scoprire tutto quello che si può fare e vedere al Museo e Real Bosco di Capodimonte, un sito culturale ormai davvero multidisciplinare”.

Il rettore Lucio D’Alessandro ha commentato: “L’Università è orgogliosa di dare vita con il Museo di Capodimonte e con l’associazione Campania Music Commission a un format inedito, Radio Capodimonte, frutto del lavoro degli allievi del Master in Radiofonia, che hanno lavorato questa primavera alla realizzazione di un’identità sonora che fosse in grado di tradurre mediaticamente e di rappresentare un’istituzione prestigiosa come il Bosco e Museo di Capodimonte. E’ una delle molte occasioni in cui l’Università Suor Orsola Benincasa realizza una filiera compiuta tra il nostro modo di fare formazione e il mondo del lavoro”.

Al via Radio Capodimonte, la radio del Museo Nazionale. In onda la prima puntata
Al via Radio Capodimonte, la radio del Museo Nazionale. In onda la prima puntata


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Fantinati: “abolizione delle domeniche gratis? Una fake news”. Ma che saranno abolite lo ha detto il ministro
Fantinati: “abolizione delle domeniche gratis? Una fake news”. Ma che saranno abolite lo ha detto il ministro
La Madonna del Patrocinio di Dürer torna esposta, dopo cinquant'anni, a Bagnacavallo
La Madonna del Patrocinio di Dürer torna esposta, dopo cinquant'anni, a Bagnacavallo
Firenze, si mette pericolosamente in bilico sulla terrazza degli Uffizi: “l'ho fatto per diventare famoso”
Firenze, si mette pericolosamente in bilico sulla terrazza degli Uffizi: “l'ho fatto per diventare famoso”
Addio a Valentino Vago
Addio a Valentino Vago
Emergenza Cultura boccia il ministero targato Dario Franceschini
Emergenza Cultura boccia il ministero targato Dario Franceschini
Il ministro dei beni culturali Bonisoli: “Vogliamo aumentare di un terzo le giornate di ingresso gratis ai musei”
Il ministro dei beni culturali Bonisoli: “Vogliamo aumentare di un terzo le giornate di ingresso gratis ai musei”