Roma, vandali decapitano la cinquecentesca Fontana del Sarcofago a Villa Borghese


Roma, altro episodio di vandalismo: decapitata la Fontana del Sarcofago a Villa Borghese. Pochi giorni fa era stata vandalizzata la Fontand di Trevi.

Altro episodio di vandalismo nelle nostre città d’arte quest’estate: la cronaca ci riporta a Roma, dove, appena pochi giorni dopo lo sfregio alla Fontana di Trevi, ignoti incivili hanno decapitato la Fontana delle Vittorie Alate di Villa Borghese (nota anche come Fontana del Sarcofago), devastando il mascherone che decora la vasca. La grande porzione divelta è stata ritrovata a terra. L’episodio risale a sabato scorso ma la notizia è stata resa nota nelle ultime ore.

La Fontana è composta da un sarcofago di epoca romana usato come vasca e sul quale, nell’Ottocento, sono state aggiunte le decorazioni, provenienti dalla Fontana di Piazza della Rotonda, uno dei capolavori di Giacomo della Porta (Portezza, 1532 - Roma, 1602), che la progettò nel 1575.

Al momento, come anticipato, non sono ancora stati individuati i responsabili del gesto: le autorità stanno vagliando i filmati delle telecamere, che potrebbero aver ripreso il momento del distacco (si ipotizza che possa essere stato involontario). Dal momento che il frammento mancante è stato recuperato, si potrà procedere con il restauro, che con ogni probabilità sarà rapido e inizierà già la prossima settimana, curato dalla Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali.

“Condanno il gesto di ignoti che hanno vandalizzato la Fontana del Sarcofago in viale Goethe a Villa Borghese, gravemente danneggiata”, ha dichiarato il vicesindaco e assessore alla crescita culturale di Roma, Luca Bergamo. “Ringrazio la Polizia Locale di Parioli che si è prontamente mossa così come la Sovrintendenza Capitolina, che ha attivato il Servizio Restauri e Nuove Collocazioni, il quale provvederà nel più breve tempo possibile a ricollocare parte della decorazione danneggiata. Questi comportamenti offendono l’arte e la storia della nostra città e del nostro Paese. Dovremmo essere più orgogliosi e rispettosi della bellezza nella quale abbiamo la fortuna di vivere. Mi auguro che i colpevoli siano presto individuati e pesantemente sanzionati”.

Nell’immagine, la Fontana del Sarcofago prima (ph. credit Armando Moreschi) e dopo il danno, in una foto diffusa dalla Polizia di Roma Capitale.

Roma, vandali decapitano la cinquecentesca Fontana del Sarcofago a Villa Borghese
Roma, vandali decapitano la cinquecentesca Fontana del Sarcofago a Villa Borghese


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


A breve un nuovo museo dedicato a Giacometti vedrà la luce a Parigi
A breve un nuovo museo dedicato a Giacometti vedrà la luce a Parigi
Palazzo dei Diamanti, il Ministero blocca il nuovo padiglione: “Non compatibile con le esigenze di tutela”
Palazzo dei Diamanti, il Ministero blocca il nuovo padiglione: “Non compatibile con le esigenze di tutela”
Beni culturali, totoministro: spunta il nome di Gian Marco Centinaio, e per il turismo si va verso il ministero separato
Beni culturali, totoministro: spunta il nome di Gian Marco Centinaio, e per il turismo si va verso il ministero separato
Grandi novità per il Castello del Buonconsiglio di Trento
Grandi novità per il Castello del Buonconsiglio di Trento
Alla ricerca della terza colonna di San Marco a Venezia
Alla ricerca della terza colonna di San Marco a Venezia
La Fondazione Sandretto Re Rebaudengo apre a Madrid
La Fondazione Sandretto Re Rebaudengo apre a Madrid