Treviso, al Museo Bailo esposto per San Valentino il gesso originale dell'Amore e Psiche di Canova


Il 13 e 14 febbraio pomeriggio sarà eccezionalmente esposto in una sala ancora non allestita del Nuovo Museo Bailo di Treviso il gesso originale dell’Amore e Psiche di Canova. Ingresso gratuito per tutti gli innamorati. 

In occasione di San Valentino, sarà eccezionalmente esposto al Museo Bailo di Treviso il 13 e 14 febbraio pomeriggio il gesso originale dell’Amore e Psiche di Antonio Canova. Il gruppo scultoreo sarà al centro di una delle sale ancora non allestite del Nuovo Bailo per permettere a tutti gli innamorati di scambiarsi un bacio o una promessa davanti a una delle opere che più rappresentano il sentimento d’amore.

“Crediamo fortemente nella componente romantica della nostra Treviso”, ha dichiarato il sindaco Mario Conte. "Amore e Psiche, opera semplicemente unica del Canova, va così a impreziosire l’iniziativa che vede Treviso come Città degli Innamorati, coinvolti e, per certi versi, ’avvolti’ dal patrimonio artistico del nostro territorio in dialogo con le altre eccellenze".

L’opera sarà, dal prossimo 14 maggio, tra i capolavori della grande mostra Canova Gloria Trevigiana. Dalla bellezza classica all’annuncio romantico, a cura del direttore dei musei Civici di Treviso Fabrizio Malachin, e di Giuseppe Pavanello e Nico Stringa.

"Treviso offre un’anticipazione della grande mostra che aprirà a maggio, e lo fa non a caso nel segno dell’amore“, ha commentato Lavinia Colonna Preti, assessore ai Beni Culturali e Turismo del Comune di Treviso. ”Il filone che sarà indagato in mostra sarà infatti quello dell’annuncio romantico che si ritrova nell’opera del grande scultore, in uno scenario d’eccezione come quello del Museo Bailo".

Per il 13 e 14 febbraio pomeriggio ingresso gratuito per tutti gli innamorati.

Treviso, al Museo Bailo esposto per San Valentino il gesso originale dell'Amore e Psiche di Canova
Treviso, al Museo Bailo esposto per San Valentino il gesso originale dell'Amore e Psiche di Canova


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Tornano le Giornate Europee del Patrimonio con aperture serali e ingresso a 1 euro
Tornano le Giornate Europee del Patrimonio con aperture serali e ingresso a 1 euro
Arte in tv dal 22 al 28 giugno: i Musei Capitolini con Paolucci, il film su Leonardo con Argentero, Van Gogh e il Giappone
Arte in tv dal 22 al 28 giugno: i Musei Capitolini con Paolucci, il film su Leonardo con Argentero, Van Gogh e il Giappone
Al via oggi Arte alle donne!, il nuovo corso online della Collezione Peggy Guggenheim. Come partecipare
Al via oggi Arte alle donne!, il nuovo corso online della Collezione Peggy Guggenheim. Come partecipare
Al via la sesta edizione di Trieste Photo Days. Ospiti d'eccezione Martin Parr e Nick Turpin
Al via la sesta edizione di Trieste Photo Days. Ospiti d'eccezione Martin Parr e Nick Turpin
Arte come comunità, inclusione, critica al potere: a Firenze via a Scripta Festival 2020
Arte come comunità, inclusione, critica al potere: a Firenze via a Scripta Festival 2020
Firenze, visite guidate sulle tracce di Dante in Santa Maria Novella
Firenze, visite guidate sulle tracce di Dante in Santa Maria Novella