Nell'anno di Genova Capitale italiana del Libro, i Rolli Days sfogliano la storia


Dal 13 al 15 ottobre 2023 tornano i Rolli Days. Nell’anno in cui Genova è Capitale Italiana del Libro, saranno proprio gli antichi e preziosi volumi il filo conduttore dell’attesa manifestazione genovese. 

Dal 13 al 15 ottobre 2023 tornano i Rolli Days, nella loro edizione autunnale. Nell’anno in cui Genova è Capitale Italiana del Libro, saranno proprio gli antichi e preziosi volumi il filo conduttore dell’attesa manifestazione che si svolge ogni anno nel capoluogo ligure.

Sfogliare la storia. Viaggio nei Palazzi dei Rolli: attività legate alla lettura, a partire da Palazzi di Genova di Pieter Paul Rubens, accompagneranno i visitatori attraverso le antiche magioni cinquecentesche, dove saranno esposti numerosi volumi che raccontano la storia dei Palazzi genovesi, poi denominati Palazzi dei Rolli da Ennio Poleggi. Nei saloni dei Palazzi nobiliari, riccamente decorati da alcuni tra i principali artisti del Cinquecento e del Seicento, saranno esposte le due edizioni del già citato volume rubensiano, con le tavole che permettono di ricostruire facciate e ambienti ormai mutati nel tempo, oltre ai più moderni volumi sette-ottocenteschi che descrivono nel dettaglio gli imponenti edifici della città. Tra tutti, il volume di Martin Pierre Gauthier dal titolo I più begli edifici della città di Genova e dei suoi dintorni, che presenta anch’esso un interessante apparato grafico. Per quanto riguarda i palazzi di villa che, durante El Siglo de los Genoveses, ospitavano gli sfarzi della villeggiatura per le più importanti famiglie della città, sarà possibile ammirare interessanti testimonianze grafiche, come il volume del 1886 del tedesco Robert Reinhardt, che testimonia anche graficamente la straordinaria eccezionalità delle grotte dei giardini genovesi.

I Palazzi genovesi avevano anche grandiose biblioteche e raccolte di volumi classici e contemporanei: spesso costituivano le principali fonti letterarie per i complessi apparati iconografici che ancora oggi rappresentano le preziose decorazioni ad affresco di logge e saloni. Incrociandosi con Genova Capitale del Libro 2023, i Rolli Days presenteranno volumi preziosissimi come il Libro d’Ore noto come Offiziolo Durazzo e alcuni testi fondamentali per raccontare la storia dei Palazzi e del loro inestimabile valore artistico e culturale, esposti in preziose edizioni antiche.

Come di consueto, anche la prossima edizione dei Rolli Days non solo aprirà i portoni di molte antiche dimore nobiliari del centro storico, dal 2006 Patrimonio Unesco, ma anche quelli di numerose ville suburbane del Ponente che ancora oggi caratterizzano i quartieri di Sampierdarena, Cornigliano e Voltri. Novità dell’edizione dell’autunno 2023, sarà la riapertura della splendida e appena restaurata Villa Centurione del Monastero, con gli affreschi tardo cinquecenteschi di Bernardo Castello.

Ad accompagnare i visitatori, raccontando loro la storia e l’arte dei Palazzi dei Rolli e delle ville, saranno come sempre i divulgatori scientifici.

Per le visite è necessaria la prenotazione.

Tutte le info: https://www.visitgenoa.it/rollidays-online/rolli-days/

Questa edizione dei Rolli Days è cofinanziata dal progetto DOGE - Dimore dell’Ospitalità Genovese Europea, finanziato dal ministero del Turismo nell’ambito del bando Valorizzazione dei comuni a vocazione turistico-culturale con siti UNESCO e città creative UNESCO.

Immagine: Domenico Piola, Sala dell’Educazione - Palazzo di Gio Battista Centurione

Nell'anno di Genova Capitale italiana del Libro, i Rolli Days sfogliano la storia
Nell'anno di Genova Capitale italiana del Libro, i Rolli Days sfogliano la storia


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



MAGAZINE
primo numero
NUMERO 1

SFOGLIA ONLINE

MAR-APR-MAG 2019
secondo numero
NUMERO 2

SFOGLIA ONLINE

GIU-LUG-AGO 2019
terzo numero
NUMERO 3

SFOGLIA ONLINE

SET-OTT-NOV 2019
quarto numero
NUMERO 4

SFOGLIA ONLINE

DIC-GEN-FEB 2019/2020