La settimana dell'Arte su Facebook: il bilancio finale


Bilancio finale della nostra iniziativa La settimana dell'Arte su Facebook attraverso la quale abbiamo riempito Facebook di opere d'arte!

Si è conclusa ieri la nostra iniziativa La settimana dell’Arte su Facebook ed è quindi ora di fare il bilancio di questo piccolo evento virtuale che per una settimana ha trasformato il più famoso social network in un luogo più bello e più colto: abbiamo infatti spronato gli utenti di Facebook a inserire, come immagine del profilo, la propria opera d’arte preferita dal 2 al 9 dicembre.

Siamo stati positivamente sorpresi nel vedere l’alta partecipazione degli utenti, con un bilancio finale di 3.058 partecipanti e 23.416 invitati: tutti provenienti da ogni parte del mondo ma accomunati dalla grande passione per l’arte in ogni sua forma. Ancor più bello e significativo è stato poi vedere come molti dei partecipanti abbiano postato sulla bacheca dell’evento le immagini delle proprie opere d’arte preferite. Una bacheca che quindi si è riempita di immagini di opere d’arte di ogni tempo e luogo, con i partecipanti che commentavano vicendevolmente le immagini postate.

È stata davvero una bella esperienza e non ci aspettavamo una partecipazione così elevata: più di tremila partecipanti e ventitremila invitati in una settimana, con il solo mezzo del passaparola partito da una realtà molto piccola come la nostra, non possono che renderci felici. Anche perché abbiamo visto voglia di discutere, voglia di approfondire, sincero amore per l’arte da parte di tutti i partecipanti, e questo è stato forse il risultato più entusiasmante.

E questo per quanto riguarda le “belle notizie”... perché dobbiamo necessariamente fare un appunto anche nei confronti di quelle pagine Facebook che, pur sollecitate da noi a promuovere l’iniziativa presso i propri fan, hanno o rifiutato o ignorato la nostra richiesta o finto di non vederci. Altri addirittura ci hanno segnalato come spammer. A chi ha rifiutato di collaborare con noi, diciamo che l’iniziativa ha avuto successo. A quelli che ci hanno segnalato come spammer (benché non sappiamo ovviamente chi siano) diciamo soltanto che con questa azione poco simpatica non hanno minimamente scalfito la nostra reputazione, ma hanno dimostrato scarso rispetto nei confronti di tremila persone che amano l’arte e che nella settimana trascorsa hanno fatto di tutto per condividerla. A chi invece ci ha semplicemente ignorato pur avendo visto i nostri messaggi, diciamo che ci suona davvero strano dire di amare l’arte e poi fare ostruzionismo contro chi vuole soltanto condividerla con più persone, senza avere ritorni né riconoscimenti: l’unico nostro fine era quello di rendere Facebook un luogo pieno di arte. E in fondo, non chiedevamo che di compiere un gesto semplicissimo, ovvero quello di cambiare immagine del profilo con la propria opera d’arte preferita.

Noi di Finestre sull’Arte rivolgiamo quindi un sentito ringraziamento a tutti coloro che hanno aderito all’iniziativa: appassionati d’arte, specialisti e non specialisti, pagine di Facebook, a cominciare dai nostri amici (come Tafter, Musei Italiani, Kunst) fino ad arrivare a tutte le pagine che hanno collaborato e che senza questa iniziativa non avremmo conosciuto (pagine che non elenchiamo perché la lista è lunga e temiamo di dimenticare qualcuno), per continuare con aziende, associazioni culturali, attività lavorative, gruppi di studenti. Un particolare ringraziamento inoltre ai musei che da tutte le parti della penisola hanno aderito a questa iniziativa o hanno collaborato condividendo l’evento: il Castello del Buonconsiglio di Trento, il Museo Campano di Capua, il Museo Diocesano di Reggio Calabria, il Museo Nazionale Romano di Palazzo Massimo alle Terme, la Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea di Latina, il Museo di Casole d’Elsa, il Sistema Museale della Valtellina e il Museo dell’Alto Tavoliere. Speriamo di non aver dimenticato nessuno, nel caso contrario scriveteci e fateci notare la dimenticanza :-)

Visto quindi il successo dell’iniziativa, vi diamo appuntamento alla prossima Settimana dell’Arte su Facebook, che probabilmente organizzeremo il prossimo anno, ponendoci magari obiettivi più ambiziosi! :-)

GRAZIE ANCORA A TUTTI!!!

Federico Giannini - Ilaria Baratta

La settimana dell'Arte su Facebook


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE

Gli autori di questo articolo: Federico Giannini e Ilaria Baratta

Gli articoli firmati Finestre sull'Arte sono scritti a quattro mani da Federico Giannini e Ilaria Baratta. Insieme abbiamo fondato Finestre sull'Arte nel 2009. Clicca qui per scoprire chi siamo


Commenta l'articolo che hai appena letto



Commenta come:      
Spunta questa casella se vuoi essere avvisato via mail di nuovi commenti



1. Eleonora Marchiori in data 10/12/2012, 16:40:06

...GRAZIE MILLE A VOI PER L'INIZIATIVA...proporrei di continuare in questo settore ancora e ancora perchè come avete riconosciuto l'ARTE INTERESSA IN OGNI SFACCETTATURA!! BUON LAVORO ;-)



2. Monica Tarloni in data 10/12/2012, 18:26:11

E' stata un'iniziativa molto carina!!!



3. Finestre sull'Arte - Il podcast per la storia dell'arte in data 10/12/2012, 19:44:15

Grazie ;)



Commenti dal post ufficiale su Facebook



Torna indietro



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER