Bologna, a Palazzo Albergati arrivano Monet e gli impressionisti dal Musée Marmottan di Parigi


Dal 13 marzo al 12 luglio 2020, Palazzo Albergati a Bologna ospita la mostra Monet e gli impressionisti

Dal 13 marzo al 12 luglio 2020, Palazzo Albergati a Bologna ospita la mostra Monet e gli impressionisti, che espone nel capoluogo emiliano un gruppo di opere in arrivo dal Musée Marmottan di Parigi. Sono cinquantasette i lavori che il pubblico potrà vedere a Palazzo Albergati: tra questi, opere di Claude Monet, Édouard Manet, Pierre-Auguste Renoir, Edgar Degas, Camille Corot, Alfred Sisley, Gustave Caillebotte, Berthe Morisot, Eugène Boudin, Camille Pissarro, Paul Signac. Diverse delle opere in arrivo a Bologna lasciano per la prima volta il museo parigino, noto per la sua cospicua raccolta di capolavori impressionisti. Intento dell’esposizione è proprio quello di ripercorrere l’evoluzione dell’impressionismo.

Tra le opere che il pubblico potrà vedere figurano, per esempio, una tela della serie delle Ninfee e il Ponte dell’Europa. Stazione di Saint-Lazare di Monet, il Ritratto di Madame Ducros di Degas, il Ritratto di Julie Manet di Renoir, la Ragazza seduta con cappello bianco di Renoir, il Ritratto di Berthe Morisot distesa di Manet. La rassegna è curata da Marianne Mathieu, Direttore scientifico del Musée Marmottan Monet di Parigi.

Orari d’apertura: tutti i giorni dalle 10 alle 20. Biglietti: intero 15 euro (16 con audioguida), ridotto 13 (14 con audioguida), ridotto gruppi (minimo 15 massimo 25 persone) 12 euro, ridotto scuole (minimo 15 massimo 25 studenti) 6 euro, ridotto bambini da 4 a 11 anni non compiuti 6 euro (7 con audioguida). Per i gruppi e le scolaresche prenotazione obbligatoria e microfonaggio obbligatorio. Per tutte le info consultare il sito di Palazzo Albergati. La mostra è prodotta e organizzata dal Gruppo Arthemisia.

Bologna, a Palazzo Albergati arrivano Monet e gli impressionisti dal Musée Marmottan di Parigi
Bologna, a Palazzo Albergati arrivano Monet e gli impressionisti dal Musée Marmottan di Parigi


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER