I vaccini sono importanti: a Padova una mostra sulla loro storia e sul loro ruolo per prevenire le malattie infettive


Dal 1° marzo al 30 giugno 2019, il Museo della Storia della Medicina di Padova ospita la mostra ’Mondo vaccini’ dedicata alla storia e all’importanza dei vaccini.

Dal 1° marzo al 30 giugno 2019, il MUSME - Museo della Storia della Medicina di Padova ospita la mostra Mondo Vaccini, una rassegna interattiva sulla storia e sull’importanza dei vaccini per prevenire le malattie infettive. Si tratterà di un vero viaggio nell’universo delle conoscenze dei vaccini e del ruolo che hanno avuto nella salute pubblica: ci sarà spazio per presentare ai visitatori le scoperte della scienza, che ha utilizzato i vaccini per debellare pericolose malattie o limitarne la diffusione grazie alla collaborazione globale (l’assunto è che l’efficacia dei vaccini è strettamente legata alla percentuale delle somministrazioni), e anche per la storia del dibattito sulle vaccinazioni. Una selezione di articoli di giornale, francobolli, manifesti e fotografie ricorda infatti quanto il tema della vaccinazione abbia da sempre animato il dibattito pubblico durante le varie campagne per le vaccinazioni effettuate in passato.

I contenuti della mostra vengono proposti al pubblico con modalità avanzate e sistemi interattivi, il tutto sistemato in un percorso multimediale e multimodale con info grafiche, vide, animazioni e postazioni interattive (per esempio, c’è una postazione morphing che permetterà, in modo giocoso, di simulare gli effetti sul volto di una malattia infettiva come il morbillo) e per consentire al visitatore di approfondire le conoscenze sulle malattie infettive e i loro agenti patogeni, oltre che attraversare le tappe fondamentali che hanno portato allo sviluppo delle vaccinazioni e grazie a queste a salvare milioni di vite umane. Infine, c’è anche una sezione che, attraverso dati epidemiologici e di farmacovigilanza, affronta gli aspetti legati all’efficacia e alla sicurezza nelle fasi di produzione, somministrazione e monitoraggio dei vaccini.

“È una vera e propria nuova sezione, seppur temporanea, del Museo della Storia della Medicina”, dichiara Francesco Peghin, Presidente della Fondazione MUSME. “Grazie a proiezioni, video e pannelli infografici ci siamo proposti di diffondere un’informazione corretta sui vaccini e sui pericoli delle malattie che combattono e di offrire degli strumenti per aumentare la fiducia dei cittadini nei confronti della Medicina, facendo comprendere l’impegno profuso nella ricerca”.

Mondo vaccini è visitabile negli orari d’apertura del MUSME: dal martedì al venerdì dalle 14:30 alle 19:00 (la mattina aperto solo su prenotazione) e nel fine settimana e nei giorni festivi dalle 9:30 alle 19.00. La mostra è inclusa nel biglietto del museo: intero 10 euro, ridotto 8, ragazzi e studenti 6, famiglie 22, gratis per bambini fino a 3 anni e diversamente abili. Per tutte le informazioni è possibile visitare la pagina della mostra sul sito del MUSME. L’esposizione gode del patrocinio della Regione Veneto.

I vaccini sono importanti: a Padova una mostra sulla loro storia e sul loro ruolo per prevenire le malattie infettive
I vaccini sono importanti: a Padova una mostra sulla loro storia e sul loro ruolo per prevenire le malattie infettive


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER